Questa modella fa scalpore perché non si depila: il web la critica ma Adidas la ingaggia - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa modella fa scalpore perché non…
7 dritte che un giorno potrebbero facilmente salvarti la vita 8 cose che accadono al tuo corpo quando inizi a mangiare 2 uova al giorno

Questa modella fa scalpore perché non si depila: il web la critica ma Adidas la ingaggia

14 Ottobre 2017 • di Giulia Bertoni
7.261
Advertisement

Il mondo della moda continua a scuotere le coscienze e a ridettare i canoni di bellezza.

Dopo la fotomodella che fa parlare di sé per via del mono-sopracciglio, ora un'altra ragazza conquista prime pagine e set pubblicitari: Arvida Byström è un'artista, fotografa e modella svedese che è stata scelta per la campagna Superstar di Adidas.
Segni particolari? Oltre alla bellezza, il fatto che non si depila.

Arvida Byström è stata scelta da Adidas per lanciare il nuovo modello di sneaker, 'Superstar'.

Ciò che ha colpito è che la modella non ha le gambe depilate...

Questo, oltre a essere una strategia di marketing, è una scelta personale dell'artista, fervente sostenitrice del movimento "no-shave", che difatti non usa depilarsi mai, ma anzi mostra con orgoglio il proprio corpo al naturale sui suoi social media.

Advertisement

Le reazioni alla pubblicità della nuova scarpa Adidas sono state tante e fragorose, ma in particolare sono stati rilevati numerosi commenti offensivi.

In uno di questi si legge: "È questo che sono diventate le donne? No grazie... Io amo la mia cultura europea e i suoi valori. Una donna dovrebbe prendersi cura del proprio aspetto e avere un minimo di classe. Questo è ridicolo".
Quelli pesantemente offensivi dal punto di vista sessuale abbiamo deciso di non riportarli, ma spaziavamo dalle accuse di perversione a vere e proprie minacce di violenza fisica.

Arvida, però, rivendica la sua scelta con orgoglio e ha commentato il lancio della campagna dicendo:

Un post condiviso da arvida byström (@arvidabystrom) in data:

"La mia foto della campagna Superstar ha ricevuto molti commenti cattivi la scorsa settimana. 'Una persona così capace, bianca e cisessuale eppure con le gambe pelose...' Ho persino ricevuto minacce di stupro via mail. [...] Io posso solo rispondere con l'amore e ricordare che in questo nostro stare al mondo non tutti facciamo le stesse esperienze".

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie