10 sorprendenti fatti sul nostro pianeta che non avete mai sentito prima - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
10 sorprendenti fatti sul nostro pianeta…
Le tue unghie sono deboli e si spezzano? Ecco cosa sta cercando di dirti il corpo 20 scatti rari che vi faranno scoprire qualcosa di nuovo sulla storia

10 sorprendenti fatti sul nostro pianeta che non avete mai sentito prima

8.184
Advertisement

In tanti anni di studio e osservazioni abbiamo imparato a conoscere molto di ciò che caratterizza il nostro pianeta, ma naturalmente la sua grandezza e la sua complessa bellezza continuano a custodire segreti che forse non arriveremo mai a svelare.
La cosa bella è proprio il senso di sbigottimento e meraviglia che la più incredibile delle creazioni ci provoca ogni volta che la guardiamo e ogni volta che scopriamo qualcosa di nuovo su di essa.
Ecco per voi dieci curiosità che probabilmente non sapevate sulla nostra incredibile Terra.

1. Il monte più alto del mondo è ... ?

Il vulcano hawaiano di Mauna Kea è alto 4.205 metri, ma se a questa altezza aggiungiamo quella sommersa dal mare scopriamo che si tratta in realtà della montagna più alta del mondo: 10.203 metri, ossia 1.355 metri più dell'Everest!

2. Il confine fra la Terra e lo spazio

immagine: NASA

È chiamata linea di Kármán e rappresenta il confine convenzionalmente stabilito fra l'atmosfera del nostro pianeta e lo spazio esterno: si trova a 100 km dal livello del mare.

Advertisement

3. Uno dei luoghi più aridi della Terra si trova nella regione Antartica

Si tratta delle cosiddette Valli secche McMurdo, e rappresentano la parte di Antartide priva di ghiacci più estesa.

4. L'acqua dolce disponibile sulla Terra è solo il 3% del totale

L'acqua salata rappresenta infatti il 97%. Di quel 3%, il 70% è contenuto nei ghiacciai, mentre il 20% è rappresentato da quel grande deposito naturale che è il lago Bajkal (Siberia).

5. Il tempio più antico mai rinvenuto si trova in Turchia

Si tratta del Göbekli Tepe e la sua costruzione è stata datata attorno al 9500 a.C., ossia 5000 anni prima delle Ziqqurat, fino al 1963 le più antiche testimonianze architettoniche religiose note.

6. Come si è formata la Luna?

Si tratta di una domanda a cui non è ancora stata data risposta certa, ma la teoria più accreditata è che circa 4,527 ± 0,010 miliardi di anni fa un un oggetto roccioso primordiale delle dimensioni di Marte a cui è stato dato il nome di Theia si sia scontrato con la Terra quando quest'ultima era ancora calda e che i materiali scaturiti dall'impatto si siano poi aggregati fra loro per effetto della forza gravitazionale, dando così vita all'unico satellite del nostro pianeta.

7. Tra 250 milioni di anni i continenti terrestri torneranno alla loro forma primordiale

immagine: giphy.com

Molto più lentamente della crescita di un'unghia, ma si muovono: è questo che fanno le terre emersa della Terra e gli scienziati ritengono che in un arco temporale per noi difficile da immaginare (che combacia fra l'altro con quello necessario ad arrivare alla conformazione attuale), i vari continenti oggi separati torneranno ad agglomerarsi in un unico, gigantesco territorio definito 'Pangea Ultima'.

8. Un batterio provocò un'estinzione di massa spaventosa

Methanosarcina barkeri è un archaebatterio che produce metano. La sua esponenziale diffusione negli oceani avvenuta circa 252 milioni di anni fa avrebbe causato la maggiore estinzione di massa a noi nota: spazzò via il 90% delle specie.

9. Un pianeta al buio

immagine: pexels.com

Nonostante il Sole e nonostante l'energia elettrica di cui disponiamo, ricordando che più del 70% della Terra è fatto di mari e che la luce riesce a penetrare l'acqua solo fino a 200 metri di profondità, ne consegue che la maggior parte del pianeta si trova costantemente e completamente al buio.

10. Due atolli del Pacifico Centrale molto vicino fra loro ma con 1 giorno di fuso orario

Sebbene l'arcipelago delle Samoa Americane e le Sporadi equatoriali distino solo 2000 km fra loro, la differenza di orario fra i due luoghi è di 25 ore.

Tags: CuriosiLuoghi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie