Un uomo divorziato dà 20 consigli che lui stesso avrebbe dovuto seguire per far durare la relazione - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un uomo divorziato dà 20 consigli che…
Effettuata a Milano la prima iniezione di cellule staminali nervose per curare la sclerosi multipla Bambino irrequieto? Ecco perché praticare arti marziali può essergli di grande aiuto

Un uomo divorziato dà 20 consigli che lui stesso avrebbe dovuto seguire per far durare la relazione

20.454
Advertisement

Non possiamo sapere se un amore durerà in eterno: la vita è così imprevedibile che è difficile includere l'amore nell'insieme delle certezze. In questo articolo abbiamo voluto riportare 20 consigli pronunciati da un uomo che è arrivato al divorzio: col senno del poi è stato in grado di capire cosa non è andato per il verso e giusto e cosa ha contribuito ad arrivare alla fine del matrimonio, ed ora si sente di raccontare le sue riflessioni a chi, magari, è ancora in tempo per recuperare. 

20 consigli che avrei dovuto seguire per non far fallire il mio matrimonio.

immagine: pexels.com

1. Non smettere mai di corteggiare il partner, non escluderlo

Non si deve pronunciare il fatidico "Sì" solo il giorno del matrimonio davanti all'altare, ma ogni giorno i coniugi dovrebbero scegliersi ancora e ancora.

2. Proteggi il tuo cuore

La stessa cura che si ha del partner la si deve aver del proprio cuore. Non privatevi delle cose che amate, non allontanate le persone con cui state bene.

3. Innamorati più e più volte

Cambiare è nella natura dell'essere umano, non si può evitare di farlo. Una coppia però dovrebbe innamorarsi ad ogni cambiamento, riconoscendo nell'altro le caratteristiche immutabili. Se a fare colpo sono solo aspetti soggetti a mutamento allora l'innamoramento può dirsi superficiale.

4. Siate positivi

In una relazione bisogna scegliere di dare importanza alle positività o alle negatività: le incomprensioni, le discussioni, la disillusione appartengono alla normalità ma se si è portati a mettere in luce sempre e solo gli inciampi e i problemi, la relazione dovrà affrontare molte più questioni di quelle che già normalmente nascono.

5. Non cercare di cambiare il carattere del partner e non importi di essere diverso 

Se capita di discutere per un comportamento o per un aspetto caratteriale troppo spesso, allora c'è un'incompatibilità di fondo. Non cercate di cambiare il partner o voi stessi, sarebbe solo inutile e porterebbe comunque alla fine della storia. 

6. Assumiti la tua responsabilità

Non aspettare che sia sempre il partner a doverti tirare su di morale o a renderti felice. Nella vita si deve sempre ricercare una felicità slegata dalle persone e dalle cose, per non affidare la propria vita nelle "mani" di altri. 

7. Non scaricare la tua rabbia sul partner

L'errore di molte coppie è quello di considerare il proprio partner come un secondo "io".


8. Non intrometterti sempre

Bisogna capire quando è il caso di intervenire e quando non lo è. Spesso chi è triste o arrabbiato, non vuole essere aiutato ma vuole solo "digerire" i propri malesseri in maniera autonoma. Un'insistenza potrebbe anche essere considerata sgarbata e rifiutata di malo modo, innescando facilmente una discussione.

9. Sii pagliaccio

Non prendere sempre tutto sul serio, riserva momenti di superficialità, di ingenuità per non schiacciare quel lato "bambino" che aiuta sempre ad accettare i fatti della vita con più serenità. 

10. Ricarica il partner

Individuate cos'è che fa estremamente piacere al partner: aiuterà a superare momenti di tensione per tornare presto ad una condizione di serenità. 

11. Sii presente

Non stiamo dicendo di esserci sempre fisicamente, ma con il pensiero e con l'anima. In una relazione l'uno deve avere la certezza di poter sempre contare sull'altro. 

12. Non avere paura di sbagliare

Nessuno è perfetto e mai nessuno lo sarà. Tutte le relazioni vanno avanti al ritmo di sbagli, e per un certo senso danno vivacità alla relazione. Il gusto sta nel superarli insieme riconoscendo l'ingenuità che ha portato a quell'errore.

13. Non trascurare mai il sesso

Il sesso è sicuramente importante nelle prime fasi della relazione e non c'è nessun motivo per cui non debba esserlo anche dopo anni di conoscenza. Prima dell'attrazione sessuale ci deve essere sempre il sentimento amoroso. Cercare di risvegliare l'amore attraverso il sesso non porta quasi mai ad alcuna risoluzione. 

14. Non lasciare che i figli ti rubino la vita

Occuparsi dei figli è un conto, lasciare che si impossessino della vita dei genitori è un'altra. Conservate i momenti di privacy, concedetevi delle piccole pause se ne sentite la necessità. 

15. Non avere paura di mostrarti vulnerabile

Mascherare sempre le proprie ansie e le proprie insicurezze può comunicare una personalità diffidente e fredda. Un matrimonio vincente è tutto il contrario: i partner si conoscono, si fidano l'uno dell'altro anche quando devono confessare le proprie paure, perché hanno la certezza che l'altro non le userà per far del male. 

Advertisement

16. Sii trasparente

Evita tutte le situazioni che ti porterebbero a mentire al tuo partner. 


17. Fa sempre in modo che la relazione "cresca"

Come un muscolo che se non viene allenato si atrofizza, anche la relazione tende a spegnersi se si smette di lavorare su di essa. Trova visioni comuni, obiettivi condivisi e cerca di realizzare i sogni. 

18. Non mettere mai la situazione economica al primo posto

Non dimenticare mai che il denaro non ha niente a che fare con l'amore e che se ti ritrovi a discutere con il partner sempre per i soldi è perché c'è qualche altra incomprensione più profonda. 

19. Scusati, subito

Lascia stare l'orgoglio, il rancore, e scusati per i tuoi errori nel momento in cui li riconosci. I litigi portano inesorabilmente ad altri litigi e la questione rischia di allargarsi esageratamente. 

20. Scegli sempre l'amore

L'ultimo consiglio è quello di sentirsi liberi. Nella vita esistono anche gli errori, e solo commettendoli si arriva a non ripeterli. Non fatevi ingabbiare dalle regole, vivete la vostra vita come meglio credete, non c'è niente che rende più felici dell'essere se stessi, e la persona giusta la riconoscerete quando non troverete alcun problema nell'esserlo.  

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie