Queste pannocchie arcobaleno sono naturali al 100%. Non ci credete? Ecco la loro incredibile storia - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste pannocchie arcobaleno sono naturali…
Rapiscono suo figlio e la internano: ecco la donna che non si arrese ai soprusi della polizia 8 cose che un medico del Pronto Soccorso NON ammetterebbe mai in casa propria

Queste pannocchie arcobaleno sono naturali al 100%. Non ci credete? Ecco la loro incredibile storia

17.194
Advertisement

In un mondo in cui mangiamo frutti provenienti dall'altra parte del pianeta, colti mesi prima dalla pianta e magari modificati geneticamente, è facile pensare che questa pannocchia arcobaleno sia l'ennesimo artificio umano. È sorprendente scoprire invece che l'origine di questo mais sia totalmente naturale, e che è oggi presente grazie alla scrupolosa selezione di semi di una contadino. 

Ecco la storia vera (e naturale) del mais color arcobaleno...

La storia del mais arcobaleno, chiamato dagli americani Glass Gem Corn, inizia con un uomo di nome Carl Barnes.

Barnes si propose di indagare le sue origini native americane: iniziò così a crescere antiche varietà di mais per ritrovare un contatto con le sue radici.

Advertisement

In particolare isolò quelle specie ancestrali andate perse con il trasferimento delle tribù Native nell'Oklahoma, all'inizio del 1800.

Tra le specie antiche di mais ve ne erano alcune che mostravano pannocchie colorate di tonalità sgargianti.

Barnes iniziò ad incrociare in modo naturale tra loro le varietà, ottenendo infine una pannocchia color arcobaleno.

Advertisement

Fu l'incontro tra Barnes e un altro contadino, Greg Schoen, a determinare il successo mondiale delle pannocchie colorate.

Anche Schoen iniziò a coltivare le antiche varietà di semi, essendo rimasto colpito da quei colori così accesi.

Advertisement

Schoen ottenne altre colorazioni grazie a nuovi incroci, aumentando la collezione di varietà colorate di mais.

Dalla collaborazione di Schoen, Barnes ed altri coltivatori, nacque la Native Seeds/SEARCH, un'organizzazione non-profit che preserva e vende le varietà ancestrali.

Advertisement

I semi delle Glass Gem Corns si possono acquistare on line a soli 7,95$ a confezione.

Come scritto sul retro della confezione, questo mais non ama il freddo e predilige zone calde e assolate.

Il mais arcobaleno è bellissimo da vedere ma non troppo buono da mangiare: l'involucro esterno è molto più duro rispetto a quello tradizionale.

Spesso viene usato per la preparazione di tortillas dato il suo elevato contenuto in amido, ed è anche possibile farci i pop-corn anche se, purtroppo, il colore sarà un semplice bianco.

Tags: NaturaCiboGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie