Nonne al posto degli chef: ecco il locale in cui la tradizione viene prima di tutto - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Nonne al posto degli chef: ecco il locale…
Illusioni ottiche in giro per il mondo: ecco le strabilianti opere del Un unico farmaco per tutti i tipi di virus: ecco la più grande scoperta nell'ambito delle terapie virali

Nonne al posto degli chef: ecco il locale in cui la tradizione viene prima di tutto

12 Ottobre 2016 • di Giulia Bertoni
5.036
Advertisement

Lo slogan "proprio come lo faceva nonna" è certamente più che un'intelligente trovata pubblicitaria, perlomeno all'Enoteca Maria di Staten Island (New York), dove a cucinare non sono chef stellati ma "nonnas" provenienti da diverse parti del mondo. Il ristorante è nato circa 10 anni fa per volontà di Jody Scaravella, un ristoratore figlio di immigrati italiani che ha voluto creare un posto in cui i clienti potessero sentirsi a casa attraverso la degustazione di piatti tipi della tradizione culinaria italiana. Qualche anno dopo l'Enoteca Maria si è evoluta in qualcosa di molto più ampio...

Dopo aver perso tutte le figure femminili della sua famiglia, Jody Scaravella ha voluto mettere su un ristorante che ne onorasse la memoria.

Nel 2011 Scaravella ha creato un ricettario virtuale al quale chiunque poteva contribuire scrivendo una ricetta tipica del proprio paese (e nella propria lingua, volendo!).

Advertisement

Da questo è nata l'idea di ampliare il concetto di trasmissione della cultura culinaria e dal luglio 2016 il ristoratore ha iniziato a proporre nel suo locale la cucina delle nonne di tutto il mondo.

"Le conoscenze che una nonna sfrutta nel momento in cui cucina possono avere origini molto distanti nel tempo e nell'albero genealogico di una famiglia, per cui penso che si tratti di un vero e proprio tesoro da custodire. Inoltre per me questo luogo rappresenta il modo di trovare conforto nelle diverse perdite che ho subito negli anni passati".

Le nonne italiane sono presenti ogni giorno mentre le altre si alternano; in questo modo ogni giorno viene data la possibilità di mangiare cose diverse e avvicinarsi a nuove culture.

Veramente una bella idea e siamo certi che anche il mangiare sia speciale!

Tags: New YorkCucina
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie