Un terremoto distrusse la sua casa, ma lei riuscì a trasformarla in qualcosa di... favoloso - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un terremoto distrusse la sua casa,…
Il loro cane non rispondeva ai richiami: quando scoprono il motivo lo amano ancora di più! Ecco alcuni tra i prodotti più desiderati dagli utenti di Amazon: vorresti averli anche tu?

Un terremoto distrusse la sua casa, ma lei riuscì a trasformarla in qualcosa di... favoloso

17 Giugno 2016 • di Silvia Ricciardi
11.823
Advertisement

Superare una catastrofe non significa solo sopravvivere, ma saper trovare anche le forze per ricostruire (letteralmente e metaforicamente) ciò che è andato perduto. È il caso di Marìa Ponce, la cui casa fu ridotta in macerie da un terremoto; lei non si diede per vinta e trovò il modo di ricostruirla dando libero sfogo alla sua creatività ed immaginazione, facendola diventare incantevole!

Ma addentriamoci all'interno della misteriosa e variopinta abitazione e scopriamo cosa ha realizzato di così straordinario Marìa Ponce in quel di San Salvador...

"Benvenuti a casa mia, la casa incantata", così Marìa Ponce saluta i visitatori che si apprestano ad entrare nella sua dimora...

La casa di Marìa Ponce affaccia su una delle strade trafficate che conduce a San Salvador, infatti tutti gli automobilisti possono ammirarla mentre si dirigono in città.

Advertisement

Dopo il terremoto del 2001 che rase al suolo la sua casa fatta di pareti di terreno e fanghiglia, Marìa si adoperò per costruirne una con muri di bottiglie di plastica!

Pur essendo analfabeta, Marìa ha coltivato un talento creativo... e allora ha adornato la sua nuova casa con pavimenti di argilla, lavorandovi decorazioni floreali.

Marìa invita i visitatori ad entrare nella casa "incantata" dove regna una pace variopinta e non si ha bisogno di elettricità e comodità di alcun tipo.

Ma ora ascoltiamo le parole della stessa Marìa che ci spiega com'è nata l'idea della casa "incantata", offrendo a tutti noi l'esempio vivente di cosa vuol dire avere la necessità di rimboccarsi le maniche e costruirsi un tetto sopra la testa con le risorse a disposizione...

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie