Edifici pazzi in giro per il mondo: 16 esempi di ingegneria estrema - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Edifici pazzi in giro per il mondo:…
In Perù i villaggi ricavano la luce dalla fotosintesi delle piante. Ecco come ci riescono 20 segnali ti dicono che sei

Edifici pazzi in giro per il mondo: 16 esempi di ingegneria estrema

7.300
Advertisement

In giro per il mondo si trovano molti edifici che attraggono turisti provenienti da ogni angolo del pianeta. A volte la loro stravaganza ha una spiegazione ben precisa, ma altre volte è solo frutto della creatività artistica.

Oltre ad ammirarne la bellezza, si rimane veramente allibiti quando si pensa al processo di costruzione dell'edificio, all'ingegneria e alla fisica che vi sono dietro, che permettono ad opere del genere di stare in piedi.

Ecco alcuni dei più pazzi edifici trovati in giro per il mondo...

'Device to Root Out Evil', Vancouver (Canada).

immagine: Flickr

La traduzione del suo nome è 'dispositivo per sradicare il male', scelto dal suo costruttore, l'artista Dennis Oppenheim. 

Rappresenta una chiesa di campagna che si tiene in equilibrio sulla punta del tetto del suo campanile.

Experience Music Project, Seattle (Washington, USA).

immagine: Flickr

È un museo no-profit dedicato alla cultura pop. La sua costruzione è stata finanziata dal cofondatore della Microsoft, Paul Allen, nel 2000. 

Advertisement

Palazzo Danzante, Praga (Repubblica Ceca).

immagine: Flickr

È stata costruita dall'architetto ceco Vlado Milunic. L'edificio precedente che occupava il suo posto è stato distrutto dai bombardamenti nel 1945. 

Al suo interno oggi si trovano uffici, mentre i piani più alti sono conosciuti per ospitare alcuni dei più famosi ristoranti francesi della città, da cui la visuale è mozzafiato.

La Torre Galatea Figueras, Spain.

immagine: Flickr

Si trova ai piedi dei Pirenei, a soli 26 chilometri dal confine francese, nella Catalogna. È un museo dedicato al pittore surrealista Salvador Dalì, nato proprio nella città in cui si trova la struttura. Non solo, ma all'interno della sala espositiva principale è sepolto lo stesso Dalì, che ha espresso questa volontà in punto di morte. 

L'architetto Emilio Perez Pinero ha posto sul tetto del teatro queste forme geodesiche, nient'altro che forme simili a uova, e sulle pareti dei dettagli in oro. 

 

Il palazzo 'Cestino', Ohio (USA).

immagine: Flickr

È stata realizzata nel 1997, ed è la sede degli uffici principali della compagnia di artigianato 'The Longaberger', che produce proprio cestini in legno di acero

La costruzione dell'edificio ad immagine di uno dei loro più famosi prodotti, ha determinato la crescita internazionale del marchio. 

Advertisement

Casa di Roccia, Fafe Mountains (Portugal).

immagine: Flickr

Due grandi rocce, nelle montagne del Portogallo, sono unite da una casa in calcestruzzo.

È stata costruita ispirandosi al cartone animato 'The Flinstones'. 

Biblioteca Pubblica del Kansas City, (Missouri, USA)

immagine: Flickr

Come si può ben dedurre dalla presenza dei libri che costituiscono la facciata della struttura, ospita la biblioteca comunale del Kansas City.

Al suo interno vengono custoditi documenti esclusivi della storia americana. 

Advertisement

'House Attack', Vienna (Austria).

immagine: Flickr

Erwin Wurm, rinomato artista austriaco, ha costruito la casa 'caduta dal cielo' sul tetto del Museo di arte moderna, nel 2008.

Secondo l'artista questa insolita presenza rappresenta la normalità e la quotidianità della vita in contrasto con la stravaganza dell'arte.

Ripley’s Believe It or Not!, Cascate del Niagara (Canada).

immagine: Flickr

Il museo fondato da Robert Ripley è adatto a tutti coloro che sono sempre alla ricerca di fatti curiosi e singolari nel mondo. 

Anche Robert ama collezionare fatti ed oggetti originali, e li ha raccolti in questo stravagante museo, una delle principali attrazioni del Niagara (dopo le cascate!).

Advertisement

'Wonderworks', Pigeon Forge (USA).

immagine: Flickr

L'edificio è un museo educativo, in cui bambini di diverse età trovano giochi, spettacoli ed attrazioni. Vengono simulati disastri e fenomeni naturali a cui segue la spiegazione scientifica.

La Casa Scarpa, Pennsylvania (USA).

immagine: Flickr

Il costruttore dell'abitazione non poteva essere altro che un commerciante di calzature. Ha costruito la struttura nel 1948, per pubblicizzare il suo prodotto

Quartiere Generale Dell'Unione Nazionale degli Architetti, Romania.

immagine: Flickr

Guardando questo edifico dal basso verso l'alto sembra di viaggiare nel tempo. Parte della struttura originale venne demolita nel 1914. Nel 2000, la struttura fatiscente andò nelle mani dell'Unione degli Architetti che si mise al lavoro per riprogettare la parte mancante.

Tutti si aspettarono una ricostruzione fedele all'originale, ma invece oggi appare, almeno per la parte in alto, un moderno grattacielo

Turning Torso, Malmö (Svezia)

immagine: Flickr

La torre 'Turning Torso', il cui nome richiama l'andamento rotatorio della struttura, è un futuristico grattacielo costruito in Svezia. Detiene il primato di grattacielo più alto dei paesi nordici. Si innalza per 190 metri, ed è stato ufficialmente aperto nel 2005. 

Felix Baumgartner, paracadutista estremo, si è lanciato dal grattacielo nel 2006. 

Atlantis, Dubai ( Emirati Arabi Uniti).

immagine: Flickr

È un hotel penta stellato che risalta per la sua bellezza e dimensione. È stato il primo ad essere costruito nell'isola, ed è basato sul mito di Atlantide. 

La Casa Magra, Londra (Regno Unito).

immagine: Flickr

Per molti anni, Londra è stato uno dei posti più gettonati in cui abitare, per cui ogni metro quadro di terreno era considerato una vera fortuna. Molti palazzi e case furono costruiti per accogliere un numero sempre più grande di persone.

Gli architetti, costretti a sfruttare al meglio lo spazio disponibile, si ridussero a costruire case del genere, di profondità decisamente trascurabile, di rado superiore ai due metri. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie