Ecco come costruire una casa degli hobbit nel proprio giardino... con 270 euro! - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco come costruire una casa degli hobbit…
La sua famiglia non lo lascia mai a casa: ecco il fortunato gatto che ha girato mezzo mondo Sono cibi che mangiamo tutti i giorni, ma alcuni nascono in maniera del tutto inaspettata

Ecco come costruire una casa degli hobbit nel proprio giardino... con 270 euro!

12.316
Advertisement

Il mondo degli hobbit è affascinante soprattutto perché ha delle caratteristiche molto lontane da quelle che ha la vita che viviamo nel quotidiano.

Immersi nel traffico cittadino, tra orari e impegni, pensare ad un bosco silenzioso e ad una casetta nascosta tra le rocce, riparata dal muschio selvatico è molto rilassante.

Ma avere un rifugio di questo tipo nel proprio giardino adesso è possibile, e soprattutto lo è ad un costo decisamente basso. Dopo aver letto questo articolo rilassarsi dallo stress sarà sicuramente più facile...

Il materiale di costruzione di questa graziosa casa degli hobbit è sostanzialmente terra. Ricoprendola poi con dell'erba si immergerà nel vostro giardino.

Il costo di realizzazione d questo progetto è di soli 270 euro. Ne vale veramente la pena se si guarda all'estetica: in pochi hanno una rimessa degli attrezzi così caratteristica! Ma gli usi che se ne possono fare sono diversi: un piccolo magazzino, un rifugio, un piccolo spazio per i propri hobby... 

Ecco il progetto per realizzare la propria eco-casa! 

Prima di tutto assicuratevi di avere abbastanza spazio per la costruzione: nel disegno sono riportate le misure della cupola e dell'ingresso.

Advertisement

Questo è il dettaglio delle dimensioni della porta di entrata fatta ad arco. Sembra troppo difficile da realizzare? Tutt'altro, guardate queste foto passo dopo passo...

Il perimetro della casa è delimitato da sacchi di terra ricavata dallo scavo. Dove sorgerà la costruzione, è stato depositato uno strato di breccia.

Bisogna avere un cerchio perfetto a partire dal primo strato di sacchi. Ne verranno depositati degli altri che dovranno essere sempre equidistanti dal centro.

Advertisement

Dopo aver posizionato uno strato di sacchi di terra, con l'aiuto di una livella verificare che siano tutti alla stessa altezza.

Prima di riempire i sacchi, bagnare la terra in modo che sia più compatta, ma senza formare fango.

Advertisement

I sacchi in polietilene sono i più adatti: riempiendo un secchio, si passa la terra nel sacchetto utilizzando un secondo secchio senza fondo. In questo modo il lavoro sarà più facile.

Posizionati i sacchi, batteteli per farli adagiare in modo più compatto e sicuro.

Advertisement

Per la porta sono stati utilizzati in tutto sei punti di ancoraggio, costituiti da pezzi di ferro a forma di "T".

Per evitare che i sacchi scivolino quando si forma la curva per ottenere la cupola, è stato usato del filo spinato, che blocca lo strato superiore e inferiore di sacchi.

Continuando a sovrapporre sacchi di terra si deve cercare di ottenere la forma di una cupola.

Per formare l'arco della porta ci si può aiutare con uno pneumatico. Completato l'arco, togliendo lo pneumatico i sacchetti non dovrebbero cadere.

La tettoia è stata fatta con le gambe di un tavolo di legno, e poggiandoci su dei piccoli tronchi di legno.

Le ali laterali sporgenti dalla struttura servono come mura di contenimento e daranno maggiore solidità alla cupola.

Continuando a sovrapporre sacchetti, rispettando la forma geometrica ed evitando dislivelli, la cupola salirà sempre di più...

Assicuratevi di continuare a compattare i vari piani. È molto importante per la solidità della struttura.

Una volta terminata la cupola si può passare al rivestimento. Come ogni casa degli hobbit che si rispetti, la copertura è rigorosamente vegetale...

Riempiendo i lati della cupola con la terra e il tetto con strati di feltro per catturare l'umidità, si ottiene l'effetto di una casa scavata nella terra. Arrotondando gli angoli sarà ancora più d'effetto.

Tags: ArchitetturaCase
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie