Il Regno Unito sta testando un metodo geniale per ricaricare le auto elettriche in movimento - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Regno Unito sta testando un metodo…
Un'autocisterna scarica litri e litri di acqua su un asfalto dalle proprietà stupefacenti Da lontano sembra solo un vecchio tronco, ma nasconde una scultura da record mondiale

Il Regno Unito sta testando un metodo geniale per ricaricare le auto elettriche in movimento

5.994
Advertisement

Il difetto principale dell'auto elettrica è la scarsa autonomia delle batterie, un limite che il governo inglese sembra proprio deciso a superare. Per farlo, la compagnia britannica Highways England sta sperimentando una tecnologia per ricaricare le auto elettriche in movimento.

Le automobili saranno ricaricate ad induzione con tecnologia wireless: delle bobine elettriche poste sotto il manto stradale creeranno un campo magnetico che, convertito in corrente elettrica, sarà in grado di ricaricare le batterie dell'auto. L'aspetto innovativo non è di per sé la tecnologia wireless, già esistente, ma il fatto che il processo avvenga in movimento.

Ovviamente in molte altre parti del mondo si sta studiando questo metodo, come mostra il video pubblicato dell'Università di Stanford, in California.

via: gov.uk

Il governo inglese investirà oltre 500 milioni di sterline e testerà questo sistema per circa 18 mesi.

Enormi cavi elettrici vengono nascosti sotto l'asfalto per creare il campo magnetico necessario alla ricarica.

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie