Perché i piccioni muovono la testa in modo buffo quando camminano? Il vero motivo

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

31 Agosto 2023

Perché i piccioni muovono la testa in modo buffo quando camminano? Il vero motivo
Advertisement

Tutti conosciamo questi curiosi animaletti, che si possono facilmente avvistare anche in centro città. Quello che però non tutti sanno è perché quando camminano la loro testa fa uno strano movimento: c'è un preciso motivo e in questo articolo scopriremo qual è.

via Science News

Pexels

Pexels

I piccioni hanno una caratteristica davvero curiosa che tutti hanno notato: si tratta dello strano movimento che fanno con la testa mentre camminano, una sorta di tic che fa sorridere chi li osserva.

Tuttavia, questa simpatica particolarità ha un suo perché e ha attirato l'attenzione di alcuni ricercatori, i quali hanno voluto indagare per scoprire il motivo dietro la bizzarro comportamento.

Advertisement

Non solo piccioni, ma anche galline e gru muovono la testa così

Non solo piccioni, ma anche galline e gru muovono la testa così

Mike Pennington/Wikimedia commons

In realtà il particolare e continuo movimento della testa nel momento in cui camminano appartiene non soltanto ai piccioni, ma riguarda anche altri uccelli, tra cui la gru americana e le galline.

I ricercatori dell'Università del Maryland, USA, guidati da Thomas Cronin, si sono concentrati proprio sulla Grus americana durante la caccia al cibo per comprendere il perché di questo curioso fenomeno. I risultati hanno regalato preziose informazioni, riuscendo a spiegare in modo efficace alcune interessanti dinamiche.

I risultati della ricerca scientifica: ecco perché la testa dei piccioni si muove in questo modo

I risultati della ricerca scientifica: ecco perché la testa dei piccioni si muove in questo modo

Luis García/Wikimedia commons

Secondo i dati analizzati dallo studio, è emerso che questo movimento permetta a determinati tipi di uccelli di mantenere stabile il campo visivo, specialmente durante la ricerca del cibo. Mentre camminano si alternano due fasi, durante le quali la testa resta ferma per poi scattare rapidamente in avanti, allineandosi al resto del corpo.

Si verifica dunque una spinta, seguita da un momento di attesa, durante il quale il corpo raggiunge la testa, che nel frattempo rimane statica. L'alternanza dei movimenti tra corpo e testa è perfettamente allineata e sincronizzata col moto delle zampe, che può variare in base alla lunghezza del passo. Negli esemplari che compiono passi molto piccoli, infatti, questo curioso "tic" della testa non si verifica.

Quando i piccioni sono "di fretta", non fermarli!

Quando i piccioni sono "di fretta", non fermarli!

Pixabay

Dunque, il movimento della testa serve a stabilizzare l'equilibrio dell'uccello mentre cammina e anche i piccioni sono dotati di questo particolare meccanismo, messo in atto durante la ricerca del cibo. All'occhio umano può apparire buffo e bizzarro, ma per questi animali è indispensabile "dondolare" la testa per potersi procacciare quanto necessario per nutrirsi.

Più i movimenti sono rapidi, come ad esempio durante la corsa, più la testa si muove in modo frenetico: in questi casi, significa che la ricerca di un pasto è impellente: se li avvisti mentre stanno correndo o camminando molto in fretta, evita di disturbarli e lascia che terminino la loro caccia all'alimentazione.

Conoscevi il motivo di questa curiosa caratteristica dei piccioni? Ti sei mai fermato a osservarli domandandoti il perché del loro simpatico modo di muoversi?

Advertisement