x
La scienza ha scoperto una nuova specie…
15 immagini piene di umorismo che possono raddrizzare anche la giornata più storta Supera la soglia del suo traffico dati all'estero, dopo 7 giorni rientra e trova una bolletta da 91.000€

La scienza ha scoperto una nuova specie di squalo in grado di camminare sulla terra ferma

28 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
4.856
Advertisement

Il mare è un mondo ancora inesplorato. Le scoperte, compiute dall'uomo, non sono riuscite a mostrare le numerose meraviglie che questa distesa azzurra nasconde. Alcune specie, anche se si conoscono però non sono state studiate approfonditamente, tanto che delle volte possono riservare sorprese, come lo squalo spallina che ha imparato a camminare sul terreno e sugli scogli.

Quando si parla di squali la mente si dirige subito al film di Steven Spielberg. Non temete, quando si dice che hanno imparato a camminare, non significa che si muovono come gli uomini o che possono girare in modo indisturbato sulla terra ferma. Poi, soprattutto questi pesci sono di dimensioni ridotte (di solito la sua lunghezza si attesta intorno ai 107 cm). Scopriamoli più da vicino. 


Questo squalo vive solitamente presso le barriere coralline poco profonde dell'Australia e della Nuova Guinea. Una recente ricerca, compiuta dagli studiosi dell'università della Florida, ha analizzato la capacità di questa specie di camminare sui scogli e sulla terra ferma, riuscendo a resistere fuori dall'acqua fino a due ore.

La "casa marina" dello squalo spallina, ovvero le barriere coralline australiane, ha dei livelli di ossigeno molto bassi. Questo spiegherebbe la sua capacità di resistere al clima terrestre. Inoltre, la sua capacità di camminare non può essere associata alla deambulazione dell'uomo o di quella degli altri animali terrestri, si potrebbe dire che il loro è un diverso modo di strisciare. Questo pesce utilizza le sue pinne per alzare il corpo da terra e spingersi man mano sempre più avanti. Il percorso più lungo che è stato testimoniato è di circa 30 metri.

L'avventuriero e personaggio televisivo Forrest Galante è riuscito a testimoniare "le camminate sulla terra" di questo squaletto, osservandolo più da vicino e, poi, rilasciandolo in mare. Questa abilità permette loro anche di poter oltrepassare ostacoli per spostarsi e raggiungere ambienti più favorevoli.

Secondo te, per quali motivi questa specie ha sviluppato l'abilità di camminare?

Tags: ScienzaSqualiScoperte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie