Compie il giro del mondo a piedi insieme al suo cane e fa ritorno a casa dopo 7 anni: l'impresa da record - Curioctopus.it
x
Compie il giro del mondo a piedi insieme…
I neonati comprendono ciò che diciamo a poche ore dalla nascita: uno studio rivela le loro abilità linguistiche Spende tutti i suoi risparmi per comprare un terreno virtuale nel metaverso:

Compie il giro del mondo a piedi insieme al suo cane e fa ritorno a casa dopo 7 anni: l'impresa da record

14 Luglio 2022 • di Francesca Argentati
1.702
Advertisement

Fare il giro del mondo è un obiettivo di molti, ma non tutti riescono a metterlo in pratica o, perlomeno, non lo hanno ancora fatto. Immaginando di realizzare una simile impresa, con chi ti piacerebbe condividerla? E soprattutto come? Un giovane ragazzo è diventato popolare sul web per essere diventato la decima persona al mondo ad aver compiuto il giro del globo a piedi, con la sola compagnia del suo fedele cane e facendo ritorno a casa dopo 7 lunghi anni. Stando al Guinness World Records, per entrare nella cerchia di coloro che hanno svolto il giro del mondo a piedi occorre aver percorso un minimo di 30.000 chilometri visitando almeno 4 continenti, requisiti che Tom ha ampiamente ottenuto e superato.

via: CNN

Tom Turcich, che ha 33 anni e viene dal New Jersey, insieme alla sua amica pelosa Savannah ha intrapreso un viaggio che non è per tutti, anzi: lui è soltanto il decimo al mondo ad averlo compiuto, mentre la cagnolona è la prima in assoluto della sua specie. I due hanno fatto ritorno dal loro lungo giro del mondo a piedi dopo ben 7 anni, durante i quali hanno attraversato sei continenti e camminato per 48.000 chilometri.

La decisione di compiere questo percorso da record è arrivata in seguito alla perdita di una carissima amica e coetanea, evento che ha fatto comprendere al giovane di dover approfittare di ogni momento della sua esistenza e realizzare qualcosa di straordinario. Due letture sono state fondamentali per capire quale sarebbe stata la sua impresa: la storia di Steven Newman, il primo ad aver fatto il giro del mondo, e di Karl Bushby, che nel 1990 circumnavigò la Terra.

L'obiettivo di Tom non era visitare i posti più gettonati e famosi come un qualsiasi turista, ma di conoscere e comprendere le culture differenti dalla sua, calandosi completamente in esse.

Dopo aver lavorato per diverse stagioni estive così da mettere da parte i soldi necessari e continuando nel frattempo l'università, una volta raggiunta la somma che gli serviva il giovane avventuroso partì nel 2016, all'età di quasi 26 anni, portando con sé soltanto pochi vestiti e un sacco a pelo, alcuni viveri e una tenda.
Prima che partisse, un imprenditore del post e amico della sua cara amica scomparsa, venne a sapere del suo progetto e propose a Tom di sponsorizzare il suo viaggio.

Il ragazzo, che era intenzionato a compiere il giro del mondo in completa solitudine, quattro mesi dopo la sua partenza incontrò Savannah in un rifugio per animali del Texas. Da quel momento la dolce cagnolona divenne la sua compagna di avventure, aiutandolo a superare anche i momenti più difficili. I due proseguirono verso Panama, per poi raggiungere la Colombia e l'Uruguay, fino a imbarcarsi per approdare in Antartide.

Advertisement

Un'infezione contratta dopo aver visitato Irlanda e Scozia costrinse Tom a rientrare a casa per recuperare le forze, ma una volta tornato in forma lui e Savannah ripartirono alla volta dell'Europa, visitando la Spagna, il Portogallo e la Francia, per poi dirigersi in Nord Africa, in Italia, in Croazia, Turchia e così via.

Tom credeva che il suo viaggio avrebbe richiesto circa cinque anni, ma alcuni imprevisti hanno allungato le tempistiche di altri due anni.
La missione, in ogni caso, è stata compiuta: lui e Savannah sono tornati in patria, acclamati da tutti coloro che li conoscono e che hanno seguito le loro imprese su Instagram e sul blog "The World Walk".

E tu faresti il giro del mondo a piedi? Scorri le slide delle immagini per vedere le bellissime foto del viaggio di Tom!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie