"Ho rubato uno gnomo dal giardino della mia vicina perché spaventava mio figlio: lei è furiosa" - Curioctopus.it
x
"Ho rubato uno gnomo dal giardino della…
Padre costruisce 90 appartamenti per i senzatetto anziché spendere 11 milioni per il matrimonio della figlia Quando si compra un oggetto che durerà per tutta la vita: 15 foto che lo dimostrano

"Ho rubato uno gnomo dal giardino della mia vicina perché spaventava mio figlio: lei è furiosa"

26 Giugno 2022 • di Cristina Conversano
1.073
Advertisement

La cura del proprio giardino, soprattutto quando si vive in una villetta, è importantissima per quasi tutti i padroni di casa. Avere un prato verde, rigoglioso, è motivo di vanto con i vicini. 

Decorarlo come più si desidera, addobbarlo e mettere tutti gli accessori che si reputano più belli è, poi, la cosa migliore che un buon padrone di casa possa fare. 

Il protagonista di questa storia, però, ha infranto una delle regole non scritte "mai toccare il giardino altrui". L'uomo ha raccontato in un post su Reddit di aver rubato lo gnomo da giardino della sua vicina di casa perché spaventava il figlio di cinque anni. Come sarà andata la vicenda?

via: Reddit

"La mia vicina Cindy ha un ampio giardino di fronte casa mia - ha iniziato a raccontare l'uomo - coltiva fiori e alcuni prodotti. Ha anche un "villaggio degli gnomi" nel suo giardino".

Recentemente, racconta l'uomo, la sua vicina ha comprato un nuovo gnomo per il quale, il figlio, ha sviluppato una particolare paura

"Non sono sicuro del perché, sono certo che abbia visto qualcosa di brutto su YouTube o qualcosa del genere. Lo gnomo è solo un normale , ha una zappa da giardinaggio e un cesto di fiori".

Il padre apprensivo racconta di aver parlato con la donna, spiegandole il problema e chiedendole cortesemente di spostarlo sul retro, cosicché il figlio non lo vedesse, ma lei ha categoricamente rifiutato.

"Qualche giorno fa mio figlio era fuori a giocare e la sua palla è rotolata nel cortile di Cindy. Si è rifiutato di andare a prenderla e mi ha pregato di farlo al posto suo perché aveva il terrore dello gnomo". 

L'uomo racconta di essere andato a recuperare la palla e di aver spostato lo gnomo sul retro, con l'intenzione di rimetterlo al suo posto non appena il figlio avesse smesso di giocare. 

"Cindy è uscita per innaffiare il giardino, ha notato che lo gnomo se n'era andato e ha chiesto di sapere dove fosse. Ha persino minacciato di chiamare le forze dell'ordine!". L'uomo le ha restituito lo gnomo e la vicina lo ha intimato di non avvicinarsi mai più alla sua proprietà. 

"Ho detto a mia moglie cosa è successo e pensa che Cindy abbia esagerato, ma ritiene anche che non avrei dovuto prendere lo gnomo".

Il padre ritiene che sia ingiusto che il suo bambino non possa giocare liberamente a causa della sua paura. Tu cosa ne pensi della vicenda?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie