Racconti fuori luogo: 10 cose assurde che le persone si sono sentite dire da qualcuno appena conosciuto - Curioctopus.it
x
Racconti fuori luogo: 10 cose assurde…
Bimba nasce con la stessa ciocca di capelli bianchi della mamma: una caratteristica che la rende unica

Racconti fuori luogo: 10 cose assurde che le persone si sono sentite dire da qualcuno appena conosciuto

10 Aprile 2022 • di Francesca Argentati
1.376
Advertisement

Fare conversazione con persone appena conosciute è una cosa del tutto normale: uno scambio di convenevoli, di solito formali, possono darci un’idea vaga e superficiale di chi ci troviamo di fronte. L’istinto può suggerirci chi abbiamo davanti, se potrebbe esserci sintonia o meno, ma soltanto una conoscenza approfondita può darci la risposta. Insomma, la prima impressione conta fino a un certo punto, poiché si hanno ben poche informazioni: a volte, però, capita di incontrare qualcuno che nonostante non ci conosca ci riveli dettagli intimi della propria sfera privata e del proprio vissuto!

L’utente @bghockey6 ha chiesto agli utenti della community AskReddit se si siano mai trovati in una situazione del genere e di che tipo: “Qual è la cosa più strana che qualcuno ti ha detto dopo averlo a malapena conosciuto?”

via: Reddit

1. Giustificare il proprio aspetto

"Ero al bancone quando la ragazza che mi porgeva il cibo ha detto allegramente 'Hai dei bei denti! Mi hanno sparato in faccia.' Ha continuato a mostrarmi la cicatrice sulla sua guancia" racconta alota_burrata.

2. Compiti per la figlia... adulta

DarthContinent scrive: "Un collega di mia moglie ha rivelato di sfuggita che stava facendo tutti i compiti per sua figlia in età universitaria che stava 'studiando' per una certificazione infermieristica."
Advertisement

3. Il depresso

"Impiegato: 'Come stai?' Io: 'Benissimo! Tu come stai?' Impiegato: 'Oh, circa all'85%. Parzialmente nuvoloso con possibilità di profonda depressione" è l'esperienza di ottername."

 

·

4. Interessi inquietanti

capitanbarnaby198 ricorda che: "Non era proprio un'assurdità, ma una volta un collega mi ha detto 'Ciao mi chiamo Matt e mi piacciono molto i documentari sui serial killer.'"

5. Rimedi per l'asma

"Che la mia figlia maggiore ha l'asma perché ho avuto un taglio cesareo. Non ci siamo legate abbastanza, facendo sì che i suoi polmoni non funzionassero correttamente? Non preoccuparti, un ipnotizzatore può aggiustarlo" scrive faerie03.

6. La perdita d'olio

"Era il mio collega da due settimane e gli ho chiesto dove fosse la Jaguar che aveva preso subito prima di iniziare il nuovo lavoro. Ha risposto con 'Il motore è esploso, ha avuto una perdita d'olio'. Io: 'Sapevi che aveva una perdita?' Lui: 'Non so controllare l'olio'."

7. Abitudini notturne

"Due persone separate mi hanno detto che dormono nudi dopo avermi conosciuto da meno di una settimana. Non è proprio una cosa assurda, è solo strana. Molte persone che conoscevo a malapena mi hanno detto cose molto personali. Immagino di avere una faccia comprensiva o qualcosa del genere" commenta Starburned.

"Ho iniziato un nuovo lavoro e ho condiviso un turno con questa signora alcune volte. Al nostro terzo turno condiviso ci siamo seduti lì ad aspettare i clienti e non ricordo di cosa stavamo parlando, ma ha iniziato a dirmi che aveva una relazione con il suo fidanzato del college. Mi stava raccontando tutto su quanto si sentisse male e di come non avrebbe mai potuto dirlo a suo marito perché gli avrebbe spezzato il cuore. io Si stava fidando di me dandomi queste informazioni? Ho deciso che non spettava a me, ma non aveva assolutamente motivo di credere che non avrei rintracciato suo marito per dirglielo. Non sarebbe stato difficile e ovviamente sono stato tentato. A pensarci bene, forse l'ha fatto un altro dei nostri colleghi" spiega Itafinelife.

9. Il tradito

xshakes scrive: "Durante un lungo viaggio di lavoro, l'ingegnere sul campo ha parlato della sua religione e di come l'ha aiutato a superare l'infedeltà di sua moglie. Avevo avuto solo 2 brevi conversazioni con lui e l'avevo conosciuto il giorno prima."

10. L'aiutante

AniAmnesiac: "Stavo salendo sul treno con mio fratello, aiutandolo a portare le valigie. Una bella signorina arriva molto velocemente e le raccoglie per noi, sorride e dice: 'Solo perché tu sappia che ho avuto un trauma cranico un anno fa, buon viaggio ragazzi!' Ci penso ancora a volte."

Tags: DivertentiWtfCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie