California, in vendita un intero parco acquatico abbandonato in mezzo al deserto - Curioctopus.it
x
California, in vendita un intero parco…
Surrealismo accidentale: 20 affascinanti scene quotidiane sospese tra sogno e realtà Individuati misteriosi segnali radio da stelle lontanissime:

California, in vendita un intero parco acquatico abbandonato in mezzo al deserto

23 Ottobre 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.659
Advertisement

Chi ha detto che, tra gli annunci di case, locali e proprietà in vendita si trovino soltanto situazioni "normali"? A giudicare dal luogo di cui stiamo per parlarvi, si direbbe proprio che ciò non è affatto scontato. Pensereste mai, infatti, di spendere ben 11 milioni di dollari per acquistare un intero parco acquatico abbandonato nel bel mezzo del deserto?

Se vi sembra un po' folle, o quantomeno coraggioso, di sicuro chi lo ha messo sul mercato non è dello stesso avviso. E, anche se magari quella struttura che un tempo ospitava divertimenti e tante persone può apparire oggi inquietante e spettrale, oggi è sicuramente interessante da osservare e scoprire. Ammettiamolo: i luoghi decadenti come questo hanno un fascino molto particolare, che sembra catapultarci in situazioni in cui tutto si è fermato, e non sfugge allo scorrere del tempo. Pronti a dare un'occhiata più ravvicinata?

Siamo in California, e più precisamente all'interno del Deserto del Mojave, nella comunità di Newberry Springs. È proprio qui che, tra gli anni '50 e '60, l'uomo d'affari Bob Byers progettò e costruì il Lake Dolores Waterpark, sfruttando delle sorgenti acquifere presenti sotto una distesa di terra arida per dare vita a un laghetto artificiale. A esso poi si aggiunsero altre strutture, come un campeggio e varie giostre e attrazioni turistiche, che lo trasformarono in un vero parco acquatico.

Dopo un periodo di successo e splendore, il Lake Dolores venne frequentato sempre meno, finché i suoi gestori furono costretti a chiudere, alla fine degli anni '80. A poco o nulla sono servite altre temporanee riaperture, negli anni '90 e nei primi anni 2000. Oggi, dopo anni di abbandono e degrado, è in vendita per 11 milioni di dollari sul sito Realtor.com. Un "affare" davvero particolare, pieno di tutto quel fascino inquietante che solo i luoghi come questo possono avere.

Advertisement

Le immagini di questo parco divertimenti, del resto, parlano chiaro: là dove prima c'erano scivoli, piste, zone relax, piscine e aree dove la gente amava trascorrere del tempo in totale spensieratezza, ora il tempo sembra essersi fermato, e con esso anche le attività di tutti coloro che frequentavano questo posto.

Di tanto in tanto, stando a quanto raccontano le persone che hanno visitato il Lake Dolores, non manca chi si reca lì per scattare foto o girare video, così come, negli anni, non è mancato chi ha pensato di "esercitarsi" sul posto con graffiti e murales di vario genere. Insomma: oggi, più che un parco divertimenti, sembra di trovarsi sul set surreale di un film.

immagine: Dzealand/Wikimedia

Alla luce di tutto questo, viene proprio da chiedersi se qualcuno, prima o poi, avrà il coraggio di acquistare questo monumento spettrale a un divertimento che ormai non c'è più, in mezzo al deserto. La spesa non è alla portata di tutti, certo, ma è anche vero che il Lake Dolores potrebbe riservare ancora sorprese e magari essere ripensato in chiave attuale.

Ve la sentireste di comprarlo?

Tags: WtfCuriosiIncredibili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie