Questo artista ricrea volti e famose opere d'arte utilizzando semplici e colorati sassolini - Curioctopus.it
x
Questo artista ricrea volti e famose…
Questo affascinante albero è sospeso nel vuoto e continua a reggersi in equilibrio sulle radici Ha una lapide al cimitero e il funerale pagato ma è ancora vivo e in salute: la bizzarra storia di un 56enne

Questo artista ricrea volti e famose opere d'arte utilizzando semplici e colorati sassolini

24 Luglio 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.343
Advertisement

Le più grandi meraviglie nascono dalle cose più semplici e dall’abilità di trasformare anche l’oggetto più insignificante in uno strumento indispensabile. Non c’è oggetto più semplice di un pennello, eppure quante persone sono in grado di utilizzarlo per creare qualcosa di unico? I sassolini sono qualcosa di comune, quasi banale, ma l’artista Justin Bateman riesce a trasformarli in elementi indispensabili per le sue opere. L’uomo inglese utilizza sassolini di colori e dimensioni diverse per ricreare i capolavori della storia dell’arte e i volti più famosi. Sono, però, opere dalla vita breve: Justin ama realizzarle in loco, magari sulla spiaggia, nel bosco o in strada; e, dopo essere state ammirate da qualche passante, l’artista abbandona l’opera all’ambiente in cui è stata creata: opere incredibili ma effimere, e forse stupefacenti proprio per questo. Dalla Gioconda alla Ragazza con il turbante, abbiamo selezionato per alcune opere. Non dimenticarti di dirci qual è la tua preferita.

1. Michelangelo e le due mani più famose del mondo.

La mano di Dio che si allunga verso quella di Adamo: l'artista è riuscito a ricreare uno dei capolavori di Michelangelo.

2. La ragazza col turbante Johannes Vermeer.

Anche conosciuta come "La ragazza con l'orecchino di perla".

Advertisement

3. E tra le più famose opere d'arte, non sarebbe potuta mancare La Gioconda.

Forse una delle opere più famose, riprodotta fedelmente in una spiaggia. Ha catturato anche l'attenzione dei passanti, che si sono avvicinati per ammirare da vicino i dettagli.

4. Uno sguardo da vicino per apprezzare tutti i dettagli.a

Justin seleziona delle pietre trovate in giro, diverse per forma, dimensione e colore. Poi le assembla, riuscendo a creare effetti simili alla pittura: non mancano i dettagli, le ombre, le sfumature di colore.

5. La nascita di Venere, di Botticelli: riprodotta benissimo.

6. La Madonna con il bambino, riesce a trasmetterci i loro stati d'animo.

7. La sfumatura dei colori, le espressioni del volto, i giochi di ombre...

Questo artista crea, con delle semplici pietre, dei capolavori.

8. E con la riproduzione di volti celebri, non poteva certamente mancare Lei.

9. E quest'opera è fedelissima all'originale, l'amatissimo David di Michelangelo.

10. Anche la natività, con un'attenta scelta di colori.

Ritratti e opere effimere, dalla suggestiva bellezza. che diventano eterne solo grazie agli scatti fotografici dei passanti e dell'artista.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie