Il Sudafrica apre alla poliandria: le donne potrebbero avere più mariti - Curioctopus.it
x
Il Sudafrica apre alla poliandria: le…
15 foto di ragazzi che prendono in giro le donne e le loro Le ragazze che si chiamano Alexa vengono bullizzate: i genitori chiedono ad Amazon di cambiare il nome

Il Sudafrica apre alla poliandria: le donne potrebbero avere più mariti

09 Luglio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.358
Advertisement

Non sono pochi i Paesi del mondo in cui la poligamia è legale o, seppur illegale, non viene criminalizzata. In questi casi, a un uomo è consentito, spesso anche rispondendo a precetti religiosi, di avere più mogli. È molto più raro, tuttavia, che avvenga il contrario, ossia che una donna possa permettersi di avere più mariti.

In questi casi si parla di poliandria e, in determinati contesti, questa pratica è presente in forme clandestine, non legalizzate dunque ma ugualmente diffuse. Avviene, ad esempio, in Sudafrica, dove una proposta di legge sta sollevando ampie discussioni e proteste. Cosa riguarda? Appunto legalizzare la possibilità, per le donne, di avere più mariti.

via: CNN
immagine: Boxflip/Wikimedia

Perché gli uomini possono avere più mogli e le donne non possono avere più mariti? Partendo da questa domanda, il governo sudafricano - e nello specifico il Dipartimento degli Affari interni - hanno redatto un documento (il Green Paper) che mira a rendere i matrimoni ancora più inclusivi.

Nello Stato africano, infatti, non solo è già concessa la poligamia, ma lo sono anche i matrimoni omosessuali. In nome dell'uguaglianza, della libertà di scelta e della parità dei diritti, dunque, ora si propone di legalizzare la poliandria. Se l'ipotesi venisse finalizzata, una donna potrebbe avere più relazioni allo stesso tempo e decidere, in tutta autonomia, di allontanare uno dei mariti se le cose, tra loro, non andassero per il verso giusto.

Legalizzare una pratica simile, in Sudafrica, significherebbe far uscire dalla clandestinità molte donne che hanno più relazioni ma sono costrette a nasconderle poiché non ancora legali. Diverse sono state, in tal senso, le voci favorevoli alla proposta, specie tra gli attivisti per i diritti umani.

immagine: Stocksnap

Sul fronte conservatore, tuttavia, le proteste e le polemiche si sono fatte sentire, e anche in toni molto forti. Ad esempio l'uomo d'affari e personaggio televisivo Musa Mseleku, poligamo, è uno dei più convinti oppositori alla poliandria. "Distruggerà la cultura africana - ha commentato - e i figli di quelle persone? Come faranno a conoscere la loro vera identità?".

"La donna non può assumere il ruolo dell'uomo - ha continuato - è una cosa inaudita". Dello stesso avviso anche il leader dell'African Christian Democratic Party e quello del partito islamico al-Jamah, Ganief Hendricks: entrambi si sono soffermati sugli eventuali problemi dei bambini nati in situazioni di poliandria.

Insomma: di certo si tratta di una proposta inconsueta e rivoluzionaria, che potrebbe dare una notevole spinta alla parità e all'uguaglianza di trattamenti e diritti, fermi restando i dubbi e le polemiche. Voi che ne pensate?

Tags: DonneAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie