Questo super-yacht con cabina sopraelevata è un vero paradiso galleggiante di lusso e comfort

Lorenzo Mattia Nespoli image
di Lorenzo Mattia Nespoli

01 Maggio 2021

Questo super-yacht con cabina sopraelevata è un vero paradiso galleggiante di lusso e comfort
Advertisement

Quando leggiamo o ascoltiamo la parola "yacht" subito veniamo trasportati in un contesto ben preciso: quello del lusso, di atmosfere piene di comfort e destinate ovviamente a chi può permettersele. Se un semplice yacht, tuttavia, non è sufficiente a definire la ricchezza di una persona, sappiate che quello che stiamo per presentarvi sposta l'asticella dell'opulenza molto più su del consueto.

Il motivo? Basta guardarlo: lo Shaddai è un vero paradiso galleggiante, un mezzo dal costo milionario e, dunque, per milionari, davanti al quale non possiamo che rimanere a bocca aperta. Pronti a scoprirlo?

via Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Già dal nome, questo super-yacht mette le cose in chiaro. Shaddai, infatti, in ebraico significa "onnipotente". E in effetti l'imbarcazione progettata dal designer italiano Gabriele Teruzzi è quanto di più vicino alla quintessenza di lusso e opulenza. Lo studio di design che lo ha progettato - per ora si tratta di un concept - lo definisce semplicemente "fuori dagli schemi". 

La prima cosa che salta all'occhio guardandone le immagini è la sua forma, decisamente distante da quelle che siamo abituati a ritrovare in imbarcazioni simili. "Ascendere dal suolo è stato un desiderio umano fin dal principio" si legge sulla pagina web di Teruzzi: è per questo motivo che la cabina armatoriale dello yacht si trova in alto, in posizione sopraelevata.

Advertisement
Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Da lì, sempre secondo quanto ci illustra il designer, "si può raggiungere una sensazione di onnipotenza, circondati dall'immensità del mare e del cielo, sembrerà di essere in paradiso". Non è un caso, dunque, se la cabina patronale si trova a oltre 38 metri dal resto dello yacht, che complessivamente, in lunghezza, arriva a toccare i 150 metri.

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Cifre non da poco, che si uniscono a un'altra cifra piuttosto importante: il prezzo. Il costo di questo yacht iper-lussuoso è stimato attorno ai 250 milioni di dollari. Sì, avete capito bene: costa così tanto che di sicuro saranno poche le persone a poterselo permettere, sempre che il progetto si traduca in realtà.

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Un'altra cosa che si fa notare, sulla cabina sopraelevata, è la piscina a sfioro, che restituisce un effetto di "infinito" con l'acqua che sta intorno.

Ma il lusso, sullo Shaddai, non è riservato ai proprietari: è letteralmente ovunque, accompagnato da linee e forme futuristiche e d'avanguardia, ispirate alle architetture più recenti.

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Per chi deve "limitarsi" ai piani bassi, infatti, sono a disposizione ben 300 metri quadri di beach club, oltre che una seconda piscina a sfioro, che è il soffitto di un ambiente lounge.

Advertisement
Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Gabriele Teruzzi Yachts & Designs

Insomma: tutto è progettato per restituire con stile il massimo senso di onnipotenza, comodità e armonia. Sebbene si tratti di un acquisto per pochi eletti, dobbiamo essere sinceri: a chi non piacerebbe fare una vacanza su questo paradiso galleggiante?

Advertisement