In Texas le persone stanno caricando le auto di tartarughe, per salvarle dalle acque gelate dalla tempesta di neve - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In Texas le persone stanno caricando…
21 ristrutturazioni completamente fallimentari in cui c'è tutto tranne che il buon senso 16 foto mostrano le particolari caratteristiche fisiche di persone la cui genetica ha reso uniche

In Texas le persone stanno caricando le auto di tartarughe, per salvarle dalle acque gelate dalla tempesta di neve

18 Febbraio 2021 • di Claudia Melucci
1.242
Advertisement

Lo stato del Texas sta attraversando una delle più massicce tempeste di neve che si possano ricordare. Gli abitanti, del tutto impreparati ad affrontare neve, ghiaccio e temperature al di sotto dello zero, stanno avendo grosse difficoltà. Ma non sono solo gli esseri umani a vivere momenti tragici – aggravati da un blackout di energia elettrica che ha lasciato al buio milioni di persone –, ma anche e soprattutto gli animali, anch'essi colti impreparati da un'eccezionale ondata di freddo.

Nelle ultime ore stanno rimbalzando in tutto il mondo le immagini del salvataggio di migliaia di tartarughe marine sulla costa texana che, paralizzate dal freddo, rischiano di annegare: i volontari lavorano senza sosta per salvarle come meglio possono, finendo persino per riempire le loro auto, pur di toglierle dalle acque gelide.

immagine: ErinGoBoo/Reddit

Sono immagini surreali quelle che arrivano dal Texas: migliaia e migliaia di tartarughe marine immobili salvate dalle acque gelide, in attesa di raggiungere luoghi riparati in cui potersi riprendere.

 

Le associazioni animaliste texane sono impegnate da giorni a tirare fuori dall'acqua le tartarughe marine che con le temperature eccezionalmente basse stanno rischiando di annegare. Essendo animali a sangue freddo non possiedono un meccanismo di regolazione della temperatura corporea: l'acqua gelata ha fatto scendere troppo la loro temperatura, paralizzandole.

Advertisement

Day Three - Operation Save Sea Turtles still underway. Power and water have been restored to South Padre Island Convention Centre. Volunteers are expected to begin arriving any minute. Continue to follow the Sea Turtle Saga with us. #sopadre #seaturtles #TexasBestBeach

Pubblicato da Ed Caum su Mercoledì 17 febbraio 2021

Impossibilitate a nuotare o ad emergere per respirare, rischiano di annegare. È per questo che i volontari stanno lottando contro il tempo per portare in salvo quanti più esemplari possibili: più di 3000 sono state già portate al coperto, ma il numero cresce di ora in ora dato lo sforzo esemplare di chi è impegnato in questo salvataggio.

I salvataggi si stanno concentrando in modo particolare sull'Isola del Padre, situata al largo della costa meridionale del Texas, dove le tartarughe marine sono una vera e propria icona del luogo: qui vivono e nidificano specie in via d'estinzione o minacciate, ed alcune sono autoctone. 

Il centro dedicato ai congressi e all'accoglienza dei visitatori dell'Isola del Padre è diventato al momento un ospedale per le tartarughe salvate: immobili su teli di plastica, migliaia di tartarughe marine cercano di scaldarsi e riprendere man mano vitalità. 

Nel pieno di una emergenza climatica, episodi come questi che rinsaldano il legame tra uomo e natura fanno ben sperare che l'essere umano abbia ancora a cuore il suo pianeta.

Tags: AnimaliUsaTartarughe
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie