Questa libreria su cui ci si può arrampicare è l'ideale per chi riempirebbe la sua casa di libri fino al soffitto - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa libreria su cui ci si può arrampicare…
La triste storia di Christopher Robin, il bambino che ha ispirato le avventure del'orsacchiotto Winnie The Pooh 15 torte che sembrano soltanto oggetti fino a quando non vengono affettati con il coltello

Questa libreria su cui ci si può arrampicare è l'ideale per chi riempirebbe la sua casa di libri fino al soffitto

12 Ottobre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.725
Advertisement

Per molti, leggere libri è una passione viva e irrinunciabile, più di un passatempo: un vero modo per immergersi in realtà alternative e avvincenti viaggiando con la fantasia. Per queste persone, che amano divorare un libro dopo l'altro, lo spazio dove riporre i loro volumi non è mai abbastanza, e spesso finiscono per sparpagliarsi in tutta casa.

Probabilmente è con questo problema ben fisso nella mente che l'architetto giapponese Shinsuke Fujii ha progettato la sua House in Shinyoshida, una piccola casa dallo stile contemporaneo che si trova a Yokohama e che, al suo interno, custodisce un accessorio che farebbe la felicità di ogni lettore accanito.

Di cosa si tratta? Di una libreria davvero particolare, costruita su una parete diagonale che si può letteralmente scalare da terra fino al soffitto. Abbiamo scritto proprio "scalare" perché questa struttura, sebbene sia un elemento di design, ha una finalità molto pratica e utile: rendere accessibili tutti i volumi - anche quelli più in alto - e mantenerli in ordine e in sicurezza in caso di terremoto.

L'attività sismica, in questa parte del Giappone, è piuttosto marcata, e per questo l'architetto Fujii ha pensato all'eventualità che i libri cadessero dagli scaffali. Con questa libreria inclinata, è davvero improbabile che ciò accada.

Advertisement

Grazie al legno e al cemento, questa struttura è sia comoda da utilizzare, che bella e sicura. La parete obliqua, poi, conferisce a questa casa giapponese un aspetto davvero sui generis, ricco di luminosità, minimalismo e modernità.

Non c'è che dire: questo è davvero l'ambiente perfetto per chi non può fare a meno di riempire la propria casa di libri: non vi è già venuta voglia di sedervi lì e lasciarvi trasportare da una buona lettura?

Tags: CuriosiLibriDesign
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie