Canada, i pilastri di luce illuminano il cielo notturno: l'affascinante fenomeno immortalato da un ragazzo - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Canada, i pilastri di luce illuminano…
I gatti dell'Ermitage: da più di 200 anni proteggono il prestigioso Palazzo dall'invasione dei topi Il rinoceronte di Sumatra si è estinto in Malaysia: è morta Iman, l'ultima esemplare femmina

Canada, i pilastri di luce illuminano il cielo notturno: l'affascinante fenomeno immortalato da un ragazzo

1.730
Advertisement

Chi non ha mai sognato di assistere dal vivo all'aurora boreale? L'affascinante fenomeno si manifesta nei cieli dei Paesi situati a latitudini molto settentrionali, lasciando incantate migliaia di persone. Fra quelli che non l'hanno mai vista, c'è anche Timmy Joe Elzinga, noto youtuber canadese che vive a North Bay, Ontario.

Il ragazzo, però, è riuscito a cogliere e immortalare nel cielo della sua zona un fenomeno che, per molti versi, ricorda da vicino l'aurora boreale. Di sicuro, è altrettanto affascinante: vediamo di cosa si tratta.

Fasci di luce colorati, del tutto simili a pilastri perpendicolari all'orizzonte, che sembravano fare da sfondo a case, alberi e a tutto il panorama notturno innevato che il giovane stava ammirando. Questo è stato lo spettacolo che Timmy si è trovato davanti uscendo di casa, poco prima dell'alba.

Di certo, non si tratta di un fenomeno a cui si assiste spesso, specie quando si è sovrappensiero e immersi nella quotidianità. Anche per questo il giovane è rimasto affascinato da quanto stava ammirando, e non ha resistito alla tentazione di immortalare i "light pillars" con foto e video, per poi condividere ciò che aveva visto con il mondo. Ma come si spiega un simile evento naturale?

Come per l'aurora boreale, questi pilastri di luce sono un fenomeno ottico che si manifesta a temperature molto basse, se nell'atmosfera sono presenti cristalli di ghiaccio piatti dalla forma esagonale. La vicinanza con fonti di luce artificiale, che vengono riflesse dal basso verso l'alto, fanno sì che si possa osservare, nel buio, tale "magia".

Advertisement

Si tratta dunque, a tutti gli effetti, di una specie di diversa configurazione del fenomeno atmosferico degli aloni (halo), altro evento localizzato nelle zone più fredde in cui entrano in gioco i cristalli di ghiaccio. A differenza dell'aurora boreale, quindi, i light pillars osservati da Timmy non sono un fenomeno prettamente naturale e limitato al cielo, ma un evento in cui entrano in gioco anche le illuminazioni artificiali presenti a terra.

Quel che è certo è che questo ragazzo è riuscito a mostrare al mondo uno spettacolo davvero affascinante, che riesce a far sognare a occhi aperti, in un'atmosfera che sembra quasi incantata.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie