Vanuato sarà la prima nazione al mondo a vietare l'uso dei pannolini usa e getta - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Vanuato sarà la prima nazione al mondo…
Arriva Overture, l'aereo supersonico che potrebbe collegare Londra a New York in meno di 4 ore L'aspetto di queste orchidee ricorda quello delle scimmie: le foto sono deliziose

Vanuato sarà la prima nazione al mondo a vietare l'uso dei pannolini usa e getta

1.938
Advertisement

Anche se la produzione di rifiuti delle isole del Pacifico è nettamente inferiore a quella che può generare una metropoli, le carenti politiche di smaltimento e lo stretto rapporto con il mare pongono comunque la questione ambientale come primaria per le popolazioni che vi abitano. Molto spesso infatti questi territori finiscono per diventare discariche a cielo aperto, con le coste sommerse di plastica e la fauna ittica in affanno.

Da questo destino vuole svincolarsi Vanuatu, una nazione del Pacifico meridionale che conta circa 80 isole. Già nota per le sue regole restrittive sulla plastica monouso (piatti, bicchieri e altri imballaggi), si appresta ad introdurre un provvedimento drastico: il divieto di usare pannolini usa e getta.

immagine: Wikimedia

In questa nazione, come potete ben capire, l'inquinamento e il cambiamento climatico sono argomenti quotidiani. L'innalzamento dei mari è visibile, e le microplastiche stanno danneggiando gravemente le riserve ittiche, con grandi rischi per la popolazione.

Una ricerca del Commonwealth Litter Program ha recentemente rilevato che il 75% dell'emergenza rifiuti di Vanuatu è dovuta ai rifiuti organici compostabili e – appunto – ai pannolini. Così, mentre da una parte sono stati avviati dei programmi per potenziare il compostaggio dell'organico, dall'altra si è reso necessario intervenire su questi accessori per l'infanzia.

Come si può immaginare, l'annuncio non è passato inosservato, ed ha sollevato aspre manifestazioni di sdegno da parte delle famiglie con bambini, colpite direttamente da questa nuova politica.

Le autorità però hanno deciso di procedere per la loro strada, annunciando che al massimo all'inizio del 2020 il divieto diventerà effettivo. In fondo, come ricordano i portavoce del governo, questo sacrificio pesa sulle mamme e sui papà, ma è a totale vantaggio dei loro figli.

Le microplastiche vengono ingerite dai pesci, ed oltre ad ucciderli finiscono nei piatti che le persone consumano. Rinunciare ai pannolini usa e getta all'inizio non sarà semplice, ma in gioco c'è la salute dell'ambiente e delle persone che vivono a stretto contatto con esso.

Source: https://www.rnz.co.nz/international/pacific-news/382916/vanuatu-looks-to-promote-reusable-nappies

Tags: UtiliGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie