Questo artista giapponese crea dei bonsai che sembrano delle vere e proprie foreste in miniatura - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo artista giapponese crea dei bonsai…
La maestosa villa di Queste illusioni ottiche vi costringeranno a mettere in discussione la realtà che vi circonda

Questo artista giapponese crea dei bonsai che sembrano delle vere e proprie foreste in miniatura

3.490
Advertisement

Il Giappone è sempre stato luogo di grande tradizione e fermento culturale; tra le tantissime arti di questo paese asiatico una delle più apprezzate a livello mondiale è quella dei bonsai, delle piccole creazioni naturali in cui dei minuscoli alberi "entrano" letteralmente all'interno di eleganti vasi. Questa tradizione si è con i secoli espansa anche nelle nazioni occidentali, tramutando i bonsai in eleganti piante da interno. Un artista giapponese ha fato di questa arte la sua vita.

Masahiko Kimura è uno tra i maggiori esponenti di questa antichissima arte; inizialmente visto con diffidenza e come un ribelle, nel tempo si è creato una cerchia di appassionati dell'arte del bonsai che gli ha permesso di farsi conoscere un po in tutto il mondo. Inizialmente Kimura era visto come un trasgressore di questa preziosa arte perché intrecciava, assieme ai piccoli alberi vivi, delle parti di legna ormai secca, elemento visto con molta diffidenza all'interno della cerchia dei bonsaisti.

Tra le opere più celebri del Maestro Masahiko Kimura è da ricordare la scultura bonsaistica realizzata più di 20 anni fa in cui lo scultore della natura sembra aver realizzato una vera e propria foresta in miniatura. Anche se attualmente questo piccolo capolavoro, assieme a moltissime altre delle sue opere naturali, è conservato nella sua magione privata, Kimura apre comunque le porte del suo giardino personale per permettere ai visitatori di ammirare i suoi capolavori assoluti.

 

Advertisement

Alla soglia degli 80 anni, Kimura non ha intenzione di abbandonare la sua passione, e ora nella sua casa di Omiya in Giappone, ha creato una rete di apprendisti da tutto il paese asiatico per diffondere la sua tecnica millenaria; la stessa tecnica che negli anni passati gli ha permesso di creare dei minuscoli capolavori che ancora lasciano a bocca aperta moltissimi appassionati.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie