A lezione di civiltà in Giappone: pulizia e rispetto per l'ambiente anche tra i banchi di scuola - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
A lezione di civiltà in Giappone: pulizia…
Queste divertenti immagini da tutto il mondo non potranno lasciarvi indifferenti! La storia di Irena Sendler, l'infermiera che riuscì a salvare 2500 bambini ebrei dall'Olocausto

A lezione di civiltà in Giappone: pulizia e rispetto per l'ambiente anche tra i banchi di scuola

2.016
Advertisement

Il Giappone ha una cultura millenaria ben diversa dalla nostra e spesso ci appare come un mondo lontanissimo, avanti anni luce sotto molti aspetti. Ci sono sicuramente delle naturali differenze tra la cultura orientale e quella occidentale ― due culture che non hanno la pretesa di influenzarsi a vicenda ― ma per quanto riguarda alcuni aspetti, forse, un Paese come il nostro avrebbe di certo qualcosa da imparare. Ad esempio, in Giappone, gli alunni della scuola elementare, oltre a studiare sui libri, vengono abituati sin da subito a svolgere dei compiti pratici che insegnano loro il rispetto e l'educazione: pulire le aule, servire il pranzo ai propri compagni, apparecchiare la tavola e, addirittura, imparare a riciclare evitando gli sprechi.

immagine: Youtube

Un'educazione a 360 gradi che coinvolge i bambini a prendersi cura di se stessi e dell'ambiente che li circonda. Spolverare il pavimento delle aule, pulire i corridoi, spostare e riordinare i mobili e persino servire il cibo a mensa, sono tutte attività che ogni alunno svolge con piacere, seguendo determinati turni. Alla fine dell'anno tutti sanno cosa vuol dire pulire un pavimento o un gabinetto. Un sistema che mira a formare sul serio una nuova generazione di giovani cittadini, che in futuro saranno già in grado di prendersi cura del proprio spazio e di tutto ciò che li circonda. Gli alunni iniziano già dalla prima elementare a praticare queste attività, per poi proseguire fino al liceo; in questo modo, tali esercizi di civiltà vengono vissuti senza sforzo, come un normale momento della giornata.

immagine: Youtube

Queste mansioni aiutano i bambini a creare una comunità solida, a stringere legami e a sviluppare dinamiche in cui si aiutano reciprocamente. Gli alunni, in questo modo, si sentono appartenere ad un gruppo che si adopera attivamente per creare qualcosa di bello e di positivo non solo per il singolo individuo, ma per tutti.
I bambini poi mettono in ordine tutto ciò che utilizzano e questo consente loro di fare un uso più consapevole dei materiali a disposizione. Inoltre, i bambini giapponesi vengono responsabilizzati anche per quanto riguarda la salvaguardia dell’ecosistema e, a tale fine, la Japan International Cooperation Agency ha messo a disposizione alcuni corsi scolastici per insegnare ai futuri cittadini come riciclare i rifiuti nel modo corretto.

Un vero esempio di civiltà da prendere come riferimento! 

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie