La "casa dentro la roccia": un progetto spettacolare che unisce mirabilmente l'antico e il moderno - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La "casa dentro la roccia": un progetto…
La professoressa di Treviso che insegna agli studenti il valore della gentilezza: ecco il suo metodo Il Cammino dei Briganti: un'esperienza unica per godersi la natura e ritrovare se stessi. Ecco tutti i dettagli

La "casa dentro la roccia": un progetto spettacolare che unisce mirabilmente l'antico e il moderno

5.609
Advertisement

L'architetto e fotografo Amey Kandalgaonkar, ha immaginato di costruire una casa moderna all'interno di una gigantesca roccia naturale. Il concept da cui è partito l'architetto, che si divide con il suo lavoro tra Shangai e Mumbai, è quello di mostrare il più possibile il contrasto tra antico e moderno – un contrasto che emerge fortemente dalle linee geometriche della casa incastonata nella roccia frastagliata. Non a caso l'opera in questione è stata rinominata "la Casa dentro la Roccia".

L'architetto ha impiegato del tempo non solo a immaginare la forma della casa, ma anche a ricreare dettagliatamente la forma della roccia. Amey ha infatti spiegato che le rocce di Mada’in Saleh in Arabia Saudita, a cui si è ispirato per la realizzazione della sua opera, sono molto complesse da un punto di vista visivo. Ciò ha comportato la necessità di utilizzare dei semplici cubi per comporre la casa, in modo da fornire complessivamente un maggiore equilibrio visivo.

Come si vede dalle immagini, "la casa nella roccia" ha un design minimalista che cerca di lasciare invariata la forma della roccia. L'architetto ha spiegato di aver inserito la casa, grazie ad un software 3D, soltanto dopo aver creato la roccia: "Dopo ho inserito la casa sopra la roccia, cercando di mantenere un basso impatto visivo dell’abitazione rispetto a quello della roccia, svelando l’abitazione soltanto quando la si osserva dall’alto“.

Advertisement

Vecchio e nuovo si fondono completamente in questa monumentale opera architettonica che non sappiamo ancora se potrà mai essere realizzata ma che, sicuramente, potrebbe ispirare diversi architetti nella ricerca di soluzioni simili.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie