Un ragazzo di 28 anni inventa un robot che ci farà risparmiare trilioni di litri d'acqua ogni anno - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un ragazzo di 28 anni inventa un robot…
14 ristrutturazioni geniali che hanno trasformato stanze anonime in piccoli gioielli di design 19 situazioni in cui i designer hanno lasciato i consumatori a bocca aperta

Un ragazzo di 28 anni inventa un robot che ci farà risparmiare trilioni di litri d'acqua ogni anno

08 Settembre 2018 • di Marco Renzi
8.303
Advertisement

In molti paesi del mondo l'acqua non è un bene così scontato. Esistono città in cui il razionamento è una pratica necessaria per garantire a tutti il minimo sufficiente, e non parliamo solo di ambienti desertici o caratterizzati da siccità. Molte grandi città soffrono infatti anche della scarsa efficienza della rete idrica, che disperde una quantità incredibile di liquido.

Si calcola che solo negli Stati Uniti ogni anno si perdano oltre 6 trilioni di litri d'acqua a causa delle perdite delle tubature, e che in generale nel mondo il 20% dell'acqua vada perduto per lo stesso motivo durante il trasporto dalla fonte al consumatore finale.

Questo problema era ben noto al giovane You Wu, residente in una città cinese in cui per mezza giornata l'acqua veniva staccata: così, una volta trasferitosi negli Stati Uniti ed entrato nel Massachusetts Institute of Technology, ha lavorato duramente per cercare di arginare il problema.

Il risultato dei suoi studi e dei suoi esperimenti, durati in totale 5 anni, è un piccolo robot di nome Lighthouse (faro), che si pone come perfetto rilevatore di perdite nelle condutture. Il suo funzionamento si basa su alcune estremità sensibili, una sorta di polpastrelli che sfiorano la superficie interna delle tubature e rilevano anche il minimo accenno di fuoriuscita derivante da un foro.

Esistono sul mercato altri sistemi di rilevamento, ma si basano di solito su stimoli sonori. Essi rilevano cioè il suono prodotto dalla vibrazione dei tubi e dai cambiamenti di pressione. Questi sistemi però risultano poco efficaci in città, in cui l'inquinamento acustico è elevato, mentre Lighthouse non ha controindicazioni.

Il robot può essere usato senza interrompere il servizio idrico, e alla fine dell'ispezione invia un report che indica dove sono le spaccature, di che entità sono, e se c'è un effettivo pericolo di cedimento. Quest'ultimo aspetto è particolarmente prezioso, poiché tutti conosciamo bene le conseguenze che una perdita costante e ingente può avere sul manto stradale sovrastante.

Advertisement

La scoperta ha permesso a You Wu (che ha solo 28 anni) di essere citato da Forbes tra nella lista dei migliori "30 under 30" dell'industria tecnologica. L'azienda che ha fondato (Watch Tower Robotics) collabora con progetti di tecnologia sostenibile, e il suo scopo è dotare ogni città di un robot con il quale comune possa lavorare autonomamente per ridurre in maniera drastica le perdite di acqua.

Di seguito il video di presentazione con cui il giovane inventore spiega il semplice ma efficace funzionamento del robot.

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie