L'attrezzatura di questo fotografo è piuttosto "Rudimentale", ma il risultato? Giudicate voi! - Curioctopus.it
x
L'attrezzatura di questo fotografo è…
Scatta foto di nascosto e risale ai profili social con un'applicazione: ciò che scopre è inquietante 16 cose che il Giappone dovrebbe esportare nel resto del mondo

L'attrezzatura di questo fotografo è piuttosto "Rudimentale", ma il risultato? Giudicate voi!

17 Dicembre 2016 • di Silvia Ricciardi
9.719
Advertisement

Quando vedrete per la prima volta le foto dei mirabili fiocchi di neve immortalati in tutto il loro splendore e il loro essere cristallino da Alexey Kljatov, penserete a quale potente strumento tecnologico abbia utilizzato.

Ebbene, non si tratta di una macchina fotografica costosissima e di ultima generazione, ma di uno strumento "riciclato" mettendo insieme parti di vecchie fotocamere! Non ci credete? Eccovene la prova, oltre alla fantastica collezione di foto che ne deriva...

Immagini: Alexey Kljatov


Alexey scatta le sue foto servendosi di una macchina digitale vecchia unita a pezzi di altre telecamere, viti e nastro adesivo!

immagine: Alexey Kljatov

Riuscendo a potenziare l'obiettivo della macchina, Alexey è stato in grado di catturare ogni singolo dettaglio dei fiocchi di neve.

immagine: Alexey Kljatov
Advertisement

Non decide di ritrarli tutti insieme, ma di concentrarsi sui minimi dettagli che ogni fiocco ha da offrire.

immagine: Alexey Kljatov

Ogni scatto è unico dal momento che la formazione di ogni fiocco di neve dipende dalla temperatura...

immagine: Alexey Kljatov

... non solo, esso ha a che fare anche con il modo in cui cade a terra, quindi l'originalità di ogni foto è assicurata.

immagine: Alexey Kljatov

Spesso possono capitare che riflessi di luce diano luogo a sfumature di colore imprigionate all'interno del fiocco.

immagine: Alexey Kljatov

Oppure è il bianco vitreo a dominare la scena.

immagine: Alexey Kljatov

Fatto sta che le sue foto catturano nonostante la semplicità che emanano.

immagine: Alexey Kljatov

Sembra quasi di trovarsi di fronte ad uno spettacolo riprodotto artificialmente...

immagine: Alexey Kljatov

... ma in realtà è tutto frutto della natura e del prezioso lavoro di Alexey.

immagine: Alexey Kljatov
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie