Emergenza smog a Parigi: da 2 giorni mezzi gratuiti e targhe alterne obbligatorie - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Emergenza smog a Parigi: da 2 giorni…
Benvenuti a San Pedro, la prigione senza guardie in cui avvengono i più brutali reati I ricercatori inseriscono rifiuti nucleari nei diamanti e creano delle batterie... con i superpoteri

Emergenza smog a Parigi: da 2 giorni mezzi gratuiti e targhe alterne obbligatorie

09 Dicembre 2016 • di Giulia Bertoni
4.658
Advertisement

È emergenza smog a Parigi. Per il secondo giorno consecutivo tutti i mezzi di trasporto pubblici saranno gratuiti, mentre le auto potranno circolare solo a targhe alterne. La città sta infatti vivendo l'allarme smog più grave degli ultimi dieci anni, come rilevano i test svolti dall'Airparif, l'agenzia che sorveglia i livelli di inquinamento nella capitale francese. La decisione è stata presa dopo che essa ha registrato per più di una settimana livelli di PM10 superiori a 80 microgrammi per metro cubo di aria. La sindaca Anne Hidalgo ha diffuso la notizia pubblicando sui social network le preoccupanti immagini di una città avvolta da fumi scuri.

Ecco come appare Parigi in questi giorni. A destra potete vedere il test effettuato esponendo allo smog per 24 ore un apposito filtro di misurazione di PM10.

Il primo giorno a dover lasciare a casa l'auto sono stati i guidatori in possesso di targhe dispari, il giorno seguente quelli con targhe pari. Sono esclusi dal provvedimento, oltre ai mezzi di soccorso, le auto elettriche, le ibride e le auto con targa straniera.
La decisione è stata presa solo tre giorni dopo la riunione che ha visto coinvolti i sindaci di Città del Messico, Madrid, Atene e Parigi stessa per discutere la possibilità di eliminare le auto diesel entro il 2025.

Tags: CittàTraffico
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie