Si può giudicare qualcuno dalla forma del suo cranio? Ecco cosa insegnavano... appena un secolo fa

Silvia Ricciardi

12 Novembre 2016

Si può giudicare qualcuno dalla forma del suo cranio? Ecco cosa insegnavano... appena un secolo fa
Advertisement

La frenologia è la pseudoscienza che ritiene che l'intelletto e la personalità di una persona possano essere determinati dalla forma del loro cranio. Essa, purtroppo, fu la causa di numerosi atti di razzismo e altre forme di discriminazione, ma portò anche alla stesura di un libro illustrato davvero bizzarro...

Ecco per voi alcune tra le illustrazioni presenti nel volume Vaught’s Practical Character Reader, datato 1902, il quale, secondo i sostenitori della frenologia dell'epoca, doveva insegnare alle persone a giudicare chi sta loro intorno... osservando la forma del loro cranio!

via publicdomainreview.org

Advertisement

A confronto la "testa" di un bravo marito (a sinistra), da quella di uno ritenuto inaffidabile (a destra).

A confronto la "testa" di un bravo marito (a sinistra), da quella di uno ritenuto inaffidabile (a destra).
Advertisement

Ed ecco il cranio di una persona onesta (a sinistra), totalmente diverso da quello di una egoista e meschina (a destra).

Ed ecco il cranio di una persona onesta (a sinistra), totalmente diverso da quello di una egoista e meschina (a destra).

Una serie di dettagli del volto che possono far riflettere...

Una serie di dettagli del volto che possono far riflettere...

Bisognava fare attenzione anche ai rigonfiamenti del cranio nella parte posteriore, se vi ernoa allora si trattava di una madre responsabile, altrimenti no!

Bisognava fare attenzione anche ai rigonfiamenti del cranio nella parte posteriore, se vi ernoa allora si trattava di una madre responsabile, altrimenti no!

E lo stesso valeva per il padre!

E lo stesso valeva per il padre!
Advertisement

Distinzione era fatta anche per i "pensatori" e gli "osservatori".

Distinzione era fatta anche per i "pensatori" e gli "osservatori".

E a seconda della grandezza della fronte, ecco un uomo pieno di buone qualità (a sinistra), distinto da uno povero di pregi.

E a seconda della grandezza della fronte, ecco un uomo pieno di buone qualità (a sinistra), distinto da uno povero di pregi.
Advertisement

Ancora qualche osservazione sul volto...

Ancora qualche osservazione sul volto...

Ed infine le caratteristiche di un volto appartenente ad un uomo pigro!

Ed infine le caratteristiche di un volto appartenente ad un uomo pigro!
Advertisement