Ecco lo Schindler della Polonia, che ha salvato 8000 persone dai nazisti... con un inganno!

di Silvia Ricciardi

17 Settembre 2016

Ecco lo Schindler della Polonia, che ha salvato 8000 persone dai nazisti... con un inganno!
Advertisement

Si chiama Eugene Lazowski, meglio conosciuto come "Schindler della Polonia", e la Storia lo ricorda perché è stato in grado di compiere un vero e proprio miracolo! Schindler era un medico polacco che, durante la Seconda Guerra Mondiale, ha salvato 8000 polacchi dai nazisti... fingendo un'epidemia di tifo!

Dopo aver trascorso del tempo in un campo per prigionieri di guerra, insieme al dottor Stanislaw Matulewicz, ha ordito un piano segreto per salvare la vita degli abitanti di una decina di villaggi vicino a Rozwadow e Zbydniów. Ecco la sua indimenticabile storia...

"Non ero in grado di maneggiare un'arma, ma sono comunque riuscito a trovare un modo per spaventare i tedeschi!"

"Non ero in grado di maneggiare un'arma, ma sono comunque riuscito a trovare un modo per spaventare i tedeschi!"

Dr. Stanislaw Matulewicz

Advertisement

Fu dell'amico Matulewicz la scoperta che permise il miracolo: bisognava iniettare a persone sane un vaccino di batteri inattivi...

Fu dell'amico Matulewicz la scoperta che permise il miracolo: bisognava iniettare a persone sane un vaccino di batteri inattivi...

Wikipedia

... così sarebbero risultate positive al test del tifo senza sperimentarne né i sintomi né le mortali conseguenze!

... così sarebbero risultate positive al test del tifo senza sperimentarne né i sintomi né le mortali conseguenze!

Wikipedia

Il risultato? La Germania decise di mettere in quarantena e di non avvicinarsi a tutta la regione!

Il risultato? La Germania decise di mettere in quarantena e di non avvicinarsi a tutta la regione!

Wikipedia

E fu così che i due medici riuscirono a salvare la vita a 8000 polacchi, la maggior parte ebrei!

E fu così che i due medici riuscirono a salvare la vita a 8000 polacchi, la maggior parte ebrei!

Wikipedia

Advertisement