Una gatta randagia "dona" il suo cucciolo ad una coppia: poco dopo scopriranno il perché - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una gatta randagia "dona" il suo cucciolo…
Un uomo si intrufola nella zona proibita di Fukushima: ecco gli scatti rubati di una città fantasma Sei in cerca di idee per le vacanze? Ecco i 10 ostelli più originali d'Europa... lasciati ispirare!

Una gatta randagia "dona" il suo cucciolo ad una coppia: poco dopo scopriranno il perché

18.836
Advertisement

Il gatto, in quanto felino, è per sua natura un animale scaltro e pragmatico. Sa che non ci si può fidare di tutti gli esseri umani e per questo riuscire ad avvicinare gatti randagi può rivelarsi difficile. Qualche volta, però, una necessità può spingere, tanto noi quanto loro, a tentare il tutto per tutto. A una giovane coppia americana è capitato di ritrovarsi nel giardino una gattina affamata e ha deciso di sfamarla. Il gesto del primo giorno avrebbe portato a sviluppi per loro inimmaginabili ma dall'esito felice...

Dopo essere comparsa da sola i primi giorni, questa gattina ha poi fatto la sua comparsa nel giardino della coppia con il suo cucciolo.

immagine: Imgur/ Jamillawv

Il cucciolo dal pelo rossiccio è stato accolto come la sua mamma ma è apparso subito chiaro che qualcosa non andava: quando camminava la sua anca faceva un movimento innaturale.

immagine: Imgur/ Jamillawv
Advertisement

Una volta dal veterinario la coppia ha appreso che il gattino aveva perone e tibia fratturate!

immagine: Imgur/ Jamillawv

Fortunatamente è stato possibile riparare la sua zampa con una comune ingessatura e da allora...

immagine: Imgur/ Jamillawv

... è diventato un gatto di casa! Il suo nome ora è Milo.

immagine: Imgur/ Jamillawv
Advertisement

Mamma gatta, invece, preferisce continuare a vivere da spirito libero e passa di tanto in tanto a salutare tutta la famiglia.

immagine: Imgur/ Jamillawv

Pare proprio che questa mamma abbia selezionato con cura la famiglia a cui affidare il proprio cucciolo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie