5 luoghi abbandonati che la natura ha trasformato in capolavori mozzafiato

Marco Renzi image
di Marco Renzi

19 Ottobre 2015

5 luoghi abbandonati che la natura ha trasformato in capolavori mozzafiato
Advertisement

Se è vero che non esiste architetto più geniale di madre natura, bisogna dire che anche in fatto di demolizioni se la cava piuttosto bene. E nel fagocitare ciò che l'uomo lascia incustodito le capita di creare casualmente dei veri e propri capolavori.

Questi 5 luoghi che vi presentiamo sono stati abbandonati dall'uomo per i motivi più diversi e negli anni le piante e gli animali hanno compiuto un lavoro di demolizione che ha portato ad un risultato tutt'altro che distruttivo: ciò che hanno creato, come ad esempio il Cristo subacqueo firmato dallo scultore Alfred Camilleri Cauchi per la visita di Giovanni Paolo II a Malta, attrae centinaia di visitatori ogni anno.

via Homesthetics

Advertisement

Un centro commerciale di Bangkok è stato conquistato dall'acqua e... dalle carpe.

Un centro commerciale di Bangkok è stato conquistato dall'acqua e... dalle carpe.

Beforeitsnews

Advertisement

Il deserto sta lentamente reclamando questa cittadina abbandonata dal 1954 in Namibia.

Il deserto sta lentamente reclamando questa cittadina abbandonata dal 1954 in Namibia.
Whenonearth

Whenonearth

Gli alberi si riappropriano di un vecchio mulino nei pressi di Sorrento (Italia).

Gli alberi si riappropriano di un vecchio mulino nei pressi di Sorrento (Italia).

Beforeitsnews

Una distesa di fiori colorati ha invaso una vecchia ferrovia alle porte di Parigi.

Una distesa di fiori colorati ha invaso una vecchia ferrovia alle porte di Parigi.

Beforeitsnews

Advertisement

Una statua di Gesù alta tre metri domina i fondali a largo della costa maltese.

Una statua di Gesù alta tre metri domina i fondali a largo della costa maltese.

Oceansvibe

Advertisement