x
Isola deserta delle Maldive cerca "venditore…
Stanca dei commenti del marito sulle sue finanze, ritira tutti i suoi soldi dal conto lasciandolo con 900$ Tre sorelle nepalesi stabiliscono il record insieme sull'Everest con una storica spedizione

Isola deserta delle Maldive cerca "venditore di libri scalzo sull'Oceano Indiano": l'offerta di lavoro da sogno

04 Agosto 2022 • di Francesca Argentati
5.211
Advertisement

Se sei un fan del mare e dei libri, al termine di questo articolo difficilmente non proverai il desiderio di candidarti alla posizione che ti stiamo per spiegare. Lavorare nel campo della letteratura è già di per sé affascinante, se si ha un grande interesse per questo settore, ma poterlo fare in un posto del mondo come le Maldive diventa un vero e proprio sogno. Immagina di essere circondato da libri con vista su un panorama meraviglioso e di essere persino retribuito per questo. Forse ti sembra impossibile, ma se ti dicessimo che invece non lo è? Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.


Tu, i libri e l'oceano: ecco cosa propone l'offerta di lavoro pubblicata dalla libreria Pop-Up Bookshop, attiva dal 2018 e aperta da Ultimate Library per il resort di lusso Soneva Fushi. L'esercizio si trova sull'isola deserta di Kunfunadhoo, nell'arcipelago delle Maldive. Ma in cosa consiste esattamente la mansione?

Considerato il lavoro più bello del mondo, il ruolo si chiama "barefoot bookseller" e prevede la gestione per un anno della libreria con l'obbligo assoluto di non indossare calzature (da qui il termine "barefoot", senza scarpe) e di tenersi informati: leggere giornali, riviste, guardare i telegiornali e stare al passo con le notizie di attualità.

Ogni anno si alternano diverse persone alla guida dello store. I colloqui di selezione, solitamente, hanno inizio durante i mesi estivi, a luglio e ad agosto, al termine dei quali viene scelta la persona ideale. Il fortunato candidato diventerà quindi un dipendente del Soneva Fushi, trasferendosi alle Maldive da ottobre ad aprile. E per quanto riguarda il compenso? La remunerazione non è così elevata, si tratta di circa 750 dollari al mese, ma l'aspetto più interessante ha a che fare con gli incredibili benefit.

L'offerta, infatti, comprende anche vitto e alloggio gratuiti, oltre all'accesso libero alla spiaggia e alla possibilità di recarsi in una spiaggia privata durante il tempo libero, cui è consentito l'ingresso ai soli dipendenti. Lo stipendio, quindi, non prevede spese di mantenimento, delle quali si occupa interamente il resort.

Se la proposta ti sembra a dir poco allettante e ti piacerebbe vivere questa avventura, oppure conosci qualcuno che non vorrebbe farsela scappare, ti spieghiamo come procedere con la candidatura: occorre inviare il proprio curriculum, allegando una lettera di presentazione e la recensione di 150 parole di un libro letto di recente agli indirizzi che trovi qui.

Nell'annuncio si legge che il libraio scalzo dell'Oceano Indiano perfetto è "un team player con un grande interesse per i libri e la capacità di interagire con ospiti di tutte le età, ha un inglese parlato e scritto eccellente, una voce vivace capace di scrivere blog divertenti per raccontare l'appassionante vita da libraio su un'isola deserta, oltre alle abilità necessarie a organizzare workshop e altri eventi."

Che ne pensi di questa incredibile offerta di lavoro? Ti piacerebbe candidarti?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie