Donna su un aereo infastidisce i passeggeri con il suo “comportamento sconsiderato”: l’immagine diventa virale

di Irene Grazia Paladino

25 Ottobre 2021

Donna su un aereo infastidisce i passeggeri con il suo “comportamento sconsiderato”: l’immagine diventa virale
Advertisement

In aereo, così come in altri contesti pubblici, ci sono delle regole da rispettare. Condividere uno spazio ristretto, con rigide regole da rispettare, per qualche ora, non è di certo semplice. Per questo gli assistenti di volo fanno di tutto per mettere i passeggeri a loro agio, aiutandoli e fornendogli assistenza anche nelle piccole cose. Ciò che gli assistenti di volo non possono fare, però, è controllare che ogni persona rimanga nel suo spazio e non invada quello degli altri: alcuni passeggeri si comportano durante il volo come più desiderano o lo fanno per maleducazione, per dispetto o semplicemente per noncuranza.

via NY Post

Advertisement

Antman0528/Twitter

Molte persone amano viaggiare in aereo: lo trovano emozionante e rilassante. Per altre persone è, invece, un obbligo: si tratta di un momento stressante che si affronta solamente per necessità. Tutti noi proviamo ad ingannare il tempo durante il viaggio: lo facciamo leggendo un libro, ascoltando musica, giocando al telefono o lavorando un po’ al computer. C’è chi compie tutte queste azioni nel rispetto dei passeggeri vicini e chi, invece, purtroppo no. Una passeggera ha suscitato indignazione online: su Twitter è emersa una foto in cui i suoi lunghi capelli neri invadono lo spazio del passeggero che si trova nel sedile dietro, impedendo di aprire il tavolino

Non sappiamo su quale compagnia aerea stesse viaggiando la donna, né quale fosse la destinazione. Un utente però ha reso pubbliche le immagini, scrivendo “questo ti farebbe arrabbiare” e gli utenti hanno immediatamente confermato che un comportamento simile li avrebbe sicuramente infastiditi. Non sono mancati i commenti indignati e quelli di persone che suggerivano un modo per vendicarsi: intrappolare i capelli nel piccolo tavolino, tagliargli, fare le trecce sono solo alcune delle proposte degli utenti del web. C’è anche chi ha suggerito, con diplomazia, una soluzione più tranquilla: “Se ho bisogno del vassoio, le farei sapere che ho bisogno di mettermi sotto i suoi capelli per un secondo. ma perché dovrei arrabbiarmi?”. Come è possibile che la donna non si sia resa conto di stare invadendo lo spazio altrui? Tu come avresti reagito davanti ad un comportamento simile?

Advertisement