L'operaio non viene pagato per i lavori di ristrutturazione: distrugge con un martello il bagno della cliente - Curioctopus.it
x
L'operaio non viene pagato per i lavori…
Scoperte in Scozia delle misteriose sfere di pietra: hanno 5.500 anni I ricercatori scoprono che il sito di Machu Picchu è più antico di quanto si pensasse

L'operaio non viene pagato per i lavori di ristrutturazione: distrugge con un martello il bagno della cliente

25 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
3.059
Advertisement

Ricevere una giusta retribuzione economica per il lavoro svolto è un diritto di ogni lavoratore. Non solo la retribuzione deve essere giusta, ma questa deve arrivare anche in tempi accettabili: lavorare significa offrire il proprio tempo e le proprie competenze in cambio di denaro, ma cosa accade se questo denaro non arriva? È la domanda che un operaio si è posto, dopo essersi sentito truffato da una sua cliente.

A Colorado Springs, negli Stati Uniti, due operai sono stati vittime di una truffa: dopo aver svolto dei lavori di ristrutturazione in casa di una donna, di nome Amber Trucke, non hanno ricevuto alcun compenso. Gli operai avevano, prima dell’inizio dei lavori, stabilito una somma che avevano poi comunicato alla cliente; la donna però, al completamento dei lavori, non ha mai pagato l’intera somma. Gli operai erano furiosi: avevano finito il lavoro, che aveva richiesto loro molto tempo, e non hanno ricevuto la somma concordata di 7.555$. La donna ha pagato agli operai solo 3.300$, in quanto insoddisfatta del risultato finale. Eppure, gli operai sostengono di non aver mai sentito lamentele provenire da Amber, neanche durante i lavori.

Non sappiamo con precisione cosa la cliente abbia detto, o non detto, agli operai; e non sappiamo con precisione da che parte stia la verità. Ma gli operai Terry James Gregory e Jordan Cazares si sono sentiti truffati dalla proprietaria di casa. Un operaio, furioso per il mancato pagamento, si è recato quindi in casa di Amber e ha iniziato a distruggere tutte le piastrelle che lui stesso aveva posizionato nel bagno. La donna, che probabilmente pensava di potersi godere il nuovo bagno pagando una somma notevolmente ridotta, è rimasta scioccata dalla reazione dell’operaio e ha ripreso tutta la scena con il suo smartphone. 

 

Advertisement

Davanti all’inganno, l’operaio ha scelto di percorrere la strada della vendetta. Nel video vediamo come l’operaio, con il martello in mano, colpisca le piastrelle dicendo Ho lavorato settimane su questo progetto. Ho speso migliaia di dollari. Ora chi mi pagherà?". Secondo l’operaio, infatti, "Non è mai successo prima e non è una cosa normale. C'erano molti altri progetti inclusi nel contratto che lei non era disposta a pagare". Cosa ne pensi? L’operaio ha fatto bene a vendicarsi o avrebbe dovuto scegliere di affrontare la spinosa questione in modo diverso?



Tags: LavoriAssurdiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie