Fotografo immortala un'anatra con ben 76 anatroccoli al seguito: una vera super-mamma - Curioctopus.it
x
Fotografo immortala un'anatra con ben…
Questo speciale casco magnetico riesce a ridurre il cancro al cervello in modo efficace e non invasivo Arriva il robot intelligente che ripulisce le spiagge dai mozziconi di sigaretta

Fotografo immortala un'anatra con ben 76 anatroccoli al seguito: una vera super-mamma

28 Luglio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.536
Advertisement

Certe immagini riescono, meglio di mille parole, a raccontare storie straordinarie e a fissare nel tempo momenti e avvenimenti a dir poco stupendi. Forse è proprio per questo che, una volta che vengono condivise, diventano virali, facendo il giro del mondo, per la gioia e la soddisfazione di chi ha avuto l'abilità, l'intuizione e la fortuna di scattarle.

Ne sa certamente qualcosa Brent Cizek, il fotografo naturalista che, in Minnesota, ha assistito a una scena di quelle che non si possono dimenticare. Intenzionato a cogliere momenti di vita animale sui laghi del Minnesota, possiamo dire che ci è riuscito in pieno, visti gli scatti che stiamo per mostrarvi. Cosa mostrano? Un'anatra che definire "super-mamma" sarebbe riduttivo, in un momento di vita quotidiana davvero memorabile, poiché al suo seguito, ordinati e composti, aveva oltre 70 anatroccoli!

A bordo della sua piccola barca, Brent si è cimentato in un giro del Lago Bemidji, nel Michigan settentrionale. "Non sembrava una grande idea quel giorno - ha raccontato Cizek - c'era molto vento e le onde facevano muovere la mia barchetta in ogni direzione". Nonostante ciò, il fotografo ha resistito ed è andato avanti e, col senno di poi, ha fatto proprio bene.

Quando si stava avvicinando a una sponda del lago, ha notato una scena che ha attirato la sua attenzione. Sembrava una specie di "raduno" di uccelli, stando a quello che ha raccontato, e avvicinandosi ancora un po' è riuscito a distinguere bene la situazione.

Si trattava proprio di un'anatra adulta, e più precisamente di uno smergo (Mergus merganser) che aveva degli anatroccoli dietro di lei. Detta in questo modo, può apparire una scena come un'altra, ma Cizek si è presto reso conto che così non era.

"Più mi avvicinavo, più il mio cuore batteva forte, perché non avevo mai assistito a una cosa del genere prima di quel momento" ha raccontato ancora il fotografo. Dopo aver cominciato a contare gli anatroccoli, si è accorto che qualcosa era davvero fuori dal comune: il loro numero!

Advertisement

Uno dopo l'altro, i piccoli erano decine e decine e il totale, alla fine, si è attestato a ben 76. Gli anatroccoli seguivano mamma anatra, tutti rigorosamente in fila, ordinati e composti. Si tratta di una situazione che può accadere in natura, e che vede spesso le anatre prendere sotto la loro custodia anche figli di altre mamme, proprio come fossero delle "tate".

Emozionatissimo per quanto aveva visto e fotografato, Brent Cizek ha condiviso i suoi scatti, che hanno fatto registrare un enorme seguito sul web, tanto da fargli guadagnare fama internazionale. E, dopo quell'esperienza memorabile, il fotografo non ha smesso di uscire sul lago Bemdji per osservare le anatre. Non c'è che dire: quell'anatra è una mamma-tata davvero esemplare!

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie