Questa città francese sta rimuovendo l'asfalto dai marciapiedi per far "respirare" le radici degli alberi - Curioctopus.it
x
Questa città francese sta rimuovendo…
Un medico è stato truffato da due ladri che gli hanno venduto una lampada incantata per 93 mila dollari Questo artista combina foto di bimbi che vivono in realtà opposte del mondo: immagini potenti che fanno riflettere

Questa città francese sta rimuovendo l'asfalto dai marciapiedi per far "respirare" le radici degli alberi

02 Novembre 2020 • di Claudia Melucci
14.072
Advertisement

Il tema dell'ecologia entra sempre di più nei discorsi di tutti i giorni: questi che stiamo vivendo sono gli anni in cui ci stiamo pentendo dei comportamenti scorretti che abbiamo avuto per decenni, un po' per ignoranza, un po' per comodità, perché non pensavamo che un giorno così vicino avremmo pagato le conseguenze dell'avvelenamento del mondo naturale.

Le piccole iniziative sono dei barlumi di speranza che prospettano un futuro migliore e soprattutto più verde: nella cittadina di Caen, in Normandia (Francia), il comune ha deciso di rimuovere l'asfalto dai marciapiedi per far "respirare" le radici degli alberi. 

In molte città sta avvenendo un cambiamento rivoluzionario: se per decenni l'edilizia urbana insegnava a ricoprire gli spazi di asfalto per tenere gli ambienti più puliti e facili da mantenere tali, tanti comuni oggi sposano una politica opposta, restituendo spazio alla natura.

In particolare, nella cittadina di Caen, capoluogo del dipartimento di Calvados, nella regione francese della Normandia, il vicesindaco ha annunciato un interessante progetto di rifacimento dei marciapiedi e di altre zone pedonali: verrà rimosso l'asfalto che fino ad oggi ha soffocato gli alberi coprendo le loro radici, a favore di spazi verdi ed erbosi. Lasciando crescere l'erba sui marciapiedi verrà favorito anche il ripristino della biodiversità in città.

Il progetto non favorisce solo la natura in città, ma anche i cittadini. Le persone potranno beneficiare di più aree verdi e verrà anche migliorata la mobilità dei cittadini con handicap: tra un albero e l'altro verrà creato uno spazio di due metri, per permettere loro di muoversi liberamente.

L'attenzione verso la natura, il rispetto di essa, inizia da piccoli gesti, come quello di eliminare l'asfalto e tornare a far crescere erba, fiori e animali in città. 

Tags: CittàNaturaFrancia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie