Un team di archeologi ha ritrovato un'antica spada medievale in un lago della Polonia: risale a 1000 anni fa - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un team di archeologi ha ritrovato un'antica…
Sigiriya, la fortezza costruita su un'enorme pietra vulcanica considerata l'ottava meraviglia del mondo 12 animali domestici colti in flagrante dai loro padroni in situazioni esilaranti e disastrose

Un team di archeologi ha ritrovato un'antica spada medievale in un lago della Polonia: risale a 1000 anni fa

15 Agosto 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.432
Advertisement

Il 2020 sembra essere un anno alquanto catastrofico sotto svariati punti di vista, ma le scoperte scientifiche e archeologiche continuano a non mancare. Nel mese di luglio, infatti, un team di archeologi polacchi ha rinvenuto sul fondo di un lago svariati manufatti risalenti a circa 1000 anni fa; tra questi vi è un'antichissima spada medievale. Si tratta di una scoperta importante, di quelle che non capitano tutti i giorni, per opera degli esperti dell'Università Nicolaus Copernicus e del Museo Piast.

Wczesnośredniowieczny miecz tuż po wydobyciu, fot. Mateusz Popek

Pubblicato da Uniwersytet Mikołaja Kopernika w Toruniu su Venerdì 7 agosto 2020

Durante questa spedizione sono stati ritrovati numerosi manufatti, tra cui dardi di balestra, punte di frecce, due teste d'ascia e una falce risalenti al XIII secolo. 

"Questa è probabilmente la stagione più ricca degli ultimi dodici anni. Non solo per il numero di oggetti, ma anche per il loro valore e per il contesto in cui sono stati trovati" ha affermato Andrzej Pydyn, professore di archeologia e specialista in archeologia marina, in merito alla scoperta.

Archeolog eksplorujacy grot włóczni, fot. Marcin Trzciński

Pubblicato da Uniwersytet Mikołaja Kopernika w Toruniu su Venerdì 7 agosto 2020

Il gradito ritrovamento è avvenuto nel lago di Lednica, in particolare in un'area del lago vicino alla storica isola di Ostrów Lednicki, che era il sito di un importante insediamento slavo.

L'antica spada appare oggi tutta arrugginita, ma un tempo doveva essere riccamente decorata e servire valorosi guerrieri di alto rango. In realtà, per quanto rara, è l'ottava spada di questo genere ad essere stata ritrovata nel lago di Lednica. Sicuramente, è la prima ad essere rinvenuta in quasi 20 anni! 

Advertisement

Archeolog wydobywający grot włóczni, fot. Hubert Marecki

Pubblicato da Uniwersytet Mikołaja Kopernika w Toruniu su Venerdì 7 agosto 2020

A sorprendere gli esperti sono state le ottime condizioni in cui la spada è stata ritrovata: piuttosto intatta e riposta nel suo fodero di cuoio originale. Dopo un'attenta analisi mediante raggi X, è stato identificato sulla spada un antico simbolo cristiano, noto come Croce di Gerusalemme. Per quanto le croci fossero largamente diffuse nell'Europa occidentale, in quella orientale erano piuttosto rare. 

Eksploracja wczesnośredniowiecznego miecza, fot. Filip Nalaskowski

Pubblicato da Uniwersytet Mikołaja Kopernika w Toruniu su Venerdì 7 agosto 2020

I vari reperti risalgono ai tempi del duca Miecislao I di Polonia, un membro preminente della dinastia Piast, che convertì la Polonia al cristianesimo nel 966. Questi indizi hanno portato gli esperti a supporre un legame fra la spada ritrovata e uno dei protagonisti di queste vicende storiche. 

Pur non conoscendo con precisione la verità dietro questo prezioso ritrovamento, possiamo perfettamente renderci conto della sua importanza storica.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie