Durante un viaggio in India fotografa la gente del luogo: le persone sembrano parlare con lo sguardo - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Durante un viaggio in India fotografa…
6 monete in Lire rare e ricercate, che possono valere fino a 15.000 euro 12 foto affascinanti di attori immortalati insieme ai loro personaggi più famosi

Durante un viaggio in India fotografa la gente del luogo: le persone sembrano parlare con lo sguardo

11 Agosto 2020 • di Marta Mastrogiovanni
8.585
Advertisement

Ogni cultura è diversa e scoprirne le differenze viaggiando e fotografando tutto quello che ci circonda è forse ciò che ci arricchisce di più. La fotografa polacca Magdalena Bagrianow ha voluto sfruttare la sua innata curiosità per esplorare angoli di mondo che sono ancora sconosciuti al grandissimo pubblico. La sua specialità sono i ritratti e nel suo viaggio in India ha ripreso una moltitudine di persone, tutti residenti, alle prese con attività quotidiane nel loro ambiente naturale. Nei suoi bellissimi ritratti, le persone sembrano parlare attraverso gli sguardi, e ognuno di loro sembra come onorato e riconoscente di ricevere quello scatto.

"È guardando negli occhi delle persone che percepiamo il loro carattere e le loro emozioni", ha affermato la fotografa, "guardandoci negli occhi entriamo in contatto con loro e possiamo farci un'idea di chi sono veramente". Bagrianow ha girato molto tra le strade dell'India e ha fotografato una bellissima parte dei suoi abitanti.

Advertisement

Uno sguardo che dice più di mille parole...

A fare da sfondo ai ritratti, che sicuramente sono il focus principale, ci sono spesso animali e scenari naturali in cui uomini, donne e bambini si muovono regolarmente durante le loro giornate.

Bagrianow è stata in India più volte ha potuto attraversare e guardare con i suoi occhi il Rajasthan e persino la Fiera di Pushkar, un famoso mercato di bestiame. Proprio durante questo evento, la fotografa ha potuto approfondire la sua conoscenza di questo immenso Paese, concentrandosi soprattutto sull'aspetto rurale. A questa fiera, infatti, accedono migliaia di famiglie, composte per lo più da contadini e commercianti di cammelli, ma anche da donne e bambini. 

Bagrianow  si dice fortunata ad essere entrata in contatto con loro ed essere diventata amica di molti di loro nel corso del tempo.

Se volete vedere molti altri dei suoi scatti potete visitare la sua pagina Instagram.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie