Gli scienziati cinesi hanno sviluppato delle super scimmie usando il gene "dell'intelligenza umana" - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gli scienziati cinesi hanno sviluppato…
I ricercatori ritengono di aver L'uccello segretario: tutti i segreti del rapace che sembra uscito da un film della Pixar

Gli scienziati cinesi hanno sviluppato delle super scimmie usando il gene "dell'intelligenza umana"

1.753
Advertisement

Da sempre l'uomo si chiede se esista un gene dell'intelligenza e, in caso di risposta affermativa, di scoprire quale sia. Dopo decenni di studi, si è individuato nel gene denominato microcefalina (MCPH1) uno dei maggiori indiziati. Ulteriori conferme a questa ipotesi vengono dalla Cina, dove alcuni scienziati hanno introdotto l'MCPH1 tra i caratteri genetici di alcuni macachi rhesus (macaca mulatta).

immagine: Pixabay.com

Gli esisti della ricerca sono stati pubblicati sulla National Science Review della Oxford Academic e sul ChinaDaily. Secondo lo studio, l'introduzione del nuovo gene ha reso le scimmie più intelligenti: capaci di prendere decisioni più sensate e di avere ricordi a breve termine più nitidi. Si è trattato di un vero e proprio balzo in avanti evolutivo rispetto alle scimmie non sottoposte all'esperimento.

immagine: pxhere

Lo studio ha segnato una notevole svolta nella ricerca sull'origine dell'intelligenza umana, ma ha anche sollevato alcuni dubbi. James Sikela, professore dell'Institute for Behavioral Genetics della University of Colorado Boulder, e Carlo Alberto Redi, dell'Università di Padova, si sono dichiarati contrari all'utilizzo di primati per studiare i geni umani legati all'evoluzione cerebrale sia da un punto di vista genetico che etico.

L'esperimento rappresenta comunque un nuovo passo in avanti nella ricerca del perché e del come siamo diventati gli esseri che siamo oggi e di come possiamo ancora migliorare. Ma non preoccupatevi: nessun "Pianeta delle scimmie" è alle porte!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie