L'Italia è campionessa nella raccolta differenziata: il report annuale rivela l'eccellenza italiana - Curioctopus.it
x
L'Italia è campionessa nella raccolta…
Dopo i 40 anni bisognerebbe lavorare 3 giorni a settimana, secondo una ricerca 17 opere di street art che mostrano tutto il disagio della società moderna

L'Italia è campionessa nella raccolta differenziata: il report annuale rivela l'eccellenza italiana

27 Dicembre 2018 • di Claudia Melucci
3.662
Advertisement

Anche quest'anno l'Italia continua ad essere sulla cresta dell'onda in tema raccolta differenziata: si proclama infatti uno dei paesi in cui viene fatta di più e meglio. Lo testimonia il report annuale "L'Italia del Riciclo" che sancisce tra le eccellenze italiane anche la raccolta differenziata: l'obiettivo del nostro paese, come di quello del resto dell'Europa, è di raggiungere l'End of Waste, ovvero l'assenza di materiali di scarto, completamente reintegrati nel processo di riciclo.

La maggior parte delle filiere ha subito un incremento rispetto allo scorso anno: la raccolta differenziata ha raggiunto il 55,5% dell'immesso sul mercato, mentre il riciclo del rifiuti urbani è salito al 44%. Per quanto riguarda il riciclo dei rifiuti di imballaggio (quei materiali che servono da involucro ai prodotti veri e propri), l'Italia ha raggiunto il 67,5%, superando di oltre due punti percentuali la soglia del 65% prevista per il 2025 dalle nuove direttive UE. 

immagine: maxpixel.net

Un'inflessione negativa è stata registrata sul riciclo di pile, accumulatori e dei veicoli fuori uso, ma che tuttavia rimangono ad un buon livello. Aumentata anche la raccolta di oli minerali usati che quest'anno ha raggiunto il 45% dell'immesso sul mercato.

Numeri che fanno dell'Italia un paese volenteroso nel rispettare di più l'ambiente, consapevole dell'importanza di agire anche singolarmente per la salvaguardia dell'ambiente. 

Fonte:

Tags: ItaliaAmbiente
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie