Ritrovato in un bosco il primo storico furgoncino degli Aerosmith, a 40 anni dal suo ultimo utilizzo - Curioctopus.it
x
Ritrovato in un bosco il primo storico…
Congelare e conservare gli organi potrebbe eliminare una volta per tutte le liste di attesa 20 immagini che vi faranno rendere conto che alcune cose sono più grandi di quello che pensate

Ritrovato in un bosco il primo storico furgoncino degli Aerosmith, a 40 anni dal suo ultimo utilizzo

18 Agosto 2018 • di Laura Gagliardi
17.738
Advertisement

Pietra miliare della storia del rock degli anni '70 e '80, hanno contribuito allo sviluppo di generi quali l'hard rock e l'heavy metal; sono diventati icone della cultura pop/rock internazionale e, dopo aver venduto 150 milioni di dischi in tutto il mondo, la rivista Rolling Stone li ha inseriti al 59° posto tra gli artisti migliori di tutti i tempi. 

Eppure, prima di affermarsi come seconda migliore band americana, gli Aerosmith erano ragazzi squattrinati che portavano in giro la loro musica a bordo di un vecchio furgoncino che, ritrovato, ha fatto riemergere i primi ricordi della band - e che ora ha acquisito un valore molto alto!

È un piccolo furgone International Harvester Metro del 1964, quello ritrovato abbandonato in un bosco a Chesterfield, Massachussets; un vecchio rottame arrugginito, mancante di una porta, con pneumatici sgonfi e tetto sfondato. Eppure, indelebile su una fiancata porta il segno della sua storia immortale: il disegno di un uomo in maglia a righe e pantaloni blu con il logo "Aerosmith".

Il vecchio catorcio in questione è stato infatti il primo veicolo utilizzato dalla storica band rock statunitense quando ancora non era famosa, ovvero prima del 1973, anno di pubblicazione di Aerosmith

immagine: youtube

Artefici del ritrovamento sono stati i conduttori del programma televisivo di History Channel "American Pickers": abituati a trasformare vecchie reliquie in tesori, non si aspettavano una simile scoperta. Pertanto, ad autenticare il furgoncino è stato chiamato l'ex chitarrista Ray Tabano, uno dei membri originali di Aerosmith.

Tabano, alla vista del veicolo, non è riuscito a nascondere l'emozione dei vecchi ricordi. "Ho paura di dire quanto è vecchio, ma sono passati 40 anni da quando eravamo in questo affare. Era come un hotel ambulante...Questo è sicuramente il furgone. L'hai trovato"

Advertisement
immagine: youtube

Tabano ha rievocato gli umili esordi della band: nel 1970 Steven Tyler incontrò Joe Perry mentre lavorava in una gelateria a Sunapee, nel New Hampshire. Tyler, originariamente un batterista, e Perry, chitarrista, decisero di formare un trio con il bassista Tom Hamilton, con cui Perry stava già suonando; poi si aggiunse Tabano, come secondo chitarrista.

Il furgoncino avrebbe portato la neonata band nel suo primo tour nel New Hampshire, durante il quale guadagnavano $ 125 a serata, ma, tolte le spese di benzina, cibo e pedaggi, a ciascuno restavano circa $ 3 in tasca.

Successivamente, quando con il singolo "Dream on" del 1973 sfondarono nella scena musicale internazionale, il furgoncino era ormai stato abbandonato, sicuramente già piuttosto malridotto.

Eppure oggi, grazie al successo mondiale della band, il piccolo furgone sembra aver acquistato nuova vita - o almeno aver accresciuto il proprio valore: Wolfe e Fritz lo hanno infatti comperato al proprietario del terreno su cui giaceva abbandonato per $ 25.000!

Perlomeno in questo caso, sanno che la loro "spazzatura" potrà essere venduta all'asta a prezzi stellari...

Guarda il Video:

Tags: MusicaCuriosiStoria
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie