Sapete perché le case del centro di Amsterdam sono strette, lunghe... E storte? - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Sapete perché le case del centro di…
18 fra le sale cinematografiche più belle e originali di sempre 18 volte in cui i designer hanno superato se stessi

Sapete perché le case del centro di Amsterdam sono strette, lunghe... E storte?

31.742
Advertisement

Amsterdam è una delle mete più amate e visitate fra tutte le capitali d'Europa e con ogni probabilità, voi stessi l'avete già girata di persona.
Se lo avete fatto, sicuramente avrete notato che molte delle case che affacciano sui tipici canali hanno una struttura apparentemente traballante: case costruite in serie dalla tipica forma stretta e allungata, ma anche molto storte. A cosa è dovuta questa loro particolare conformazione? Ecco svelata la curiosità!

immagine: Pixabay.com

No, non si tratta di un'impressione data dall'accesso a sostanze stupefacenti per il quale molte persone visitano Amsterdam, ma di una vera e propria abitudine architettonica del passato: la tradizione si mantiene sin dai tempi in cui le abitazioni venivano costruite in legno e gli olandesi trovavano utile costruirle attaccate a quelle del vicino per soffrire meno la forza dei venti e sopperire al rischio di vedersele spazzare via da uno straripamento dei canali.

In seguito lo Stato iniziò a esigere il pagamento di una tassa che si basava sulla superficie di terreno occupato: costruire case che si sviluppassero in verticale, dunque, divenne motivo di convenienza. Con il fiorire dei commerci, a questo si aggiunse la necessità di avere degli spazi che fungessero da magazzini per le provviste e i prodotti destinati al trasporto delle navi mercantili, quindi gli olandesi pensarono bene di fare in modo che l'ultimo piano fosse leggermente sporgente all'infuori rispetto a quelli inferiori: in questo modo i carichi che venivano fatti salire e scendere per mezzo di carrucole non andavano a sbattere contro le finestre!

Infine ricordiamo che queste abitazioni sono state costruite su delle palizzate poste nell'acqua, quindi col tempo hanno finito per assestarsi a modo loro adagiandosi l'una sull'altra. Per questo stesso motivo, fare dei lavori di ristrutturazione su di esse è un lavoro nettamente più complesso, rispetto a case con fondazioni più stabili. 

Questa particolare conformazione delle case del centro storico, inoltre, fa sì che tuttora le persone si servano di ganci e carrucole per la sistemazione di oggetti di grosse dimensioni ai piani superiori: trasportare un divano al terzo piano usando le strettissime scale, ad esempio, potrebbe essere una cosa semplicemente impossibile!

Tags: CuriosiOlandaCittà
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie