14 sbalorditivi dati scientifici cui probabilmente stenterete a credere - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
14 sbalorditivi dati scientifici cui…
Ecco che aspetto hanno le divise scolastiche in questi 10 Paesi 8 miti sulla gravidanza a cui molte persone credono ancora

14 sbalorditivi dati scientifici cui probabilmente stenterete a credere

5.371
Advertisement

Il senso comune ci spinge a pensare che i dati scientifici siano qualcosa di incredibilmente noioso ed accessibile quasi unicamente agli esperti dei vari settori o ai ricercatori. Nulla di più sbagliato! Al contrario, molti di quei dati non solo possono essere facilmente decifrati da tutti, ma spesso sono accompagnati da similitudini che ne permettono una più profonda comprensione. Ebbene, ne riportiamo qui di seguito 14 davvero sconvolgenti.

1. L'8% della popolazione asiatica discende direttamente da Gengis Khan.

Pare che il leggendario Gengis Khan credesse che l'importanza di un uomo si misurasse anche in base al numero della sua prole, motivo per cui si circondò di migliaia di donne ed avviò una discendenza che attualmente ancora comprende l'8% degli abitanti dell'Asia.

2. In 42 minuti di caduta libera si potrebbe coprire la stessa distanza che intercorre tra il Polo Nord e il Polo Sud (circa 20.000 km).

C'è da dire, però, che alcuni scienziati hanno recentemente rivisto i calcoli, tarando i tempi necessari per "cadere" da un polo all'altro attorno ai 38 minuti.

Advertisement

3. Nel 2015 Londra ha nuovamente raggiunto il numero di abitanti che aveva prima della Seconda Guerra Mondiale.

immagine: Pixabay/ Pexels

Mentre Berlino e Parigi ancora non hanno raggiunto questo risultato, dopo 76 anni Londra ha registrato di nuovo lo stesso numero di abitanti (8.615.246) che aveva nel 1939.

4. Gli alberi sulla Terra sono circa 30 volte più numerosi delle stelle della Via Lattea.

Recentemente sono stati stimati circa tre trilioni (un trilione equivale a un milione alle terza!) di alberi sulla Terra. Provate solo ad immaginare quanti ce ne possono esser stati prima dei grandi disboscamenti e dell'industrializzazione.

5. La proporzione dei Papi per ogni km quadrato del Vaticano è 2,3.

Se vi sembra impossibile, fate il calcolo da soli: la superficie del Vaticano è di 0,44 km²!

Immagini: [1]WikimediaVatican City/WikimediaKorea.net/Wikimedia

Advertisement

6. Un tempo la Terra era viola.

immagine: NASA/ Wikimedia

Alcuni studiosi dell'Università del Maryland hanno ipotizzato che i microbi che popolavano anticamente il pianeta non utilizzassero la clorofilla per assorbire la luce solare, bensì il retinale, una molecola che assorbe le frequenze verdi (le più concentrate) dello spettro e che riflette quelle rosse e quelle blu. Il risultato di questo meccanismo diffuso sarebbe stato la restituzione di un colorito viola all'atmosfera della Terra.

7. Negli ultimi 40 anni la Terra ha perso metà della propria fauna.

Il terribile dato è stato fornito dal WWF, con l'avvertimento che tale spopolamento sta continuando a verificarsi in modo progressivo.

Advertisement

8. Ci sono più persone nella Grande Area di Tokyo che in tutto il Canada.

immagine: cegoh/ Pixabay

9. Una percentuale di vini tra il 5% e il 10% diventa più buona dopo un anno, mentre l'1% dopo cinque anni.

immagine: stevepb/ Pixabay
Advertisement

10. Il 43% dei piloti di linea inglesi ha confessato di addormentarsi durante i propri voli.

immagine: StockSnap/ Pixabay

11. Ci sono più tigri "domestiche" nelle case dei privati statunitensi che tigri selvatiche in tutto il mondo.

immagine: MaxPixel

Questo dato fa riflettere sulle manie e le mode degli ultimi anni, specialmente considerando che la maggior parte dei proprietari tratta le proprie tigri come se fossero ordinari gatti domestici (nonostante le notevoli differenze!).

12. Negli Stati Uniti ci sono più biblioteche pubbliche che ristoranti della catena McDonald's.

immagine: Sardaka/ Wikimedia

Nonostante lo stereotipo dell'amore degli americani per i fast food, una statistica ha rivelato che ci sono più biblioteche pubbliche (senza considerare anche quelle delle scuole) che locali del McDonald's. Un fatto che potrebbe essere letto in modo più che positivo.

Immagine: Central Intelligence Agency

13. Riunendo nella stessa stanza 70 persone si avrebbe una possibilità del 99,9% che almeno due di loro siano nate lo stesso giorno.

Una percentuale del 99,9% indica una certezza quasi totale: sebbene sembri assurdo, questo fatto può essere verificato attraverso un semplice calcolo statistico.

14. Almeno il 15% delle ricerche che ogni giorno vengono effettuate su Google non sono state ripetute per 15 anni.

immagine: Simon/ Pixabay

In onore del proprio quindicesimo anniversario, Google ha condotto questa indagine statistica, rilevando che in media quasi un sesto di ogni blocco di ricerche effettuate era unico in quel periodo.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie