Nelle amicizie bisogna essere selettivi se ci si vuole davvero prendere cura di se stessi - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Nelle amicizie bisogna essere selettivi…
18 mappe che mostrano il mondo da prospettive affascinanti 22 errori di progettazione dei giocattoli così epici da risultare spassosi

Nelle amicizie bisogna essere selettivi se ci si vuole davvero prendere cura di se stessi

21 Gennaio 2018 • di Giulia Bertoni
6.036
Advertisement

Quando si parla di modi con cui prendersi cura di se stessi si menzionano cose come una sana alimentazione, l'attività fisica, lo svolgimento di un hobby...
Ma c'è qualcosa su cui a volte siamo troppo indulgenti che invece ha un'enorme influenza sul nostro benessere mentale il quale, lo ricordiamo, influenza (ed è influenzato da) quello fisico: la necessità di essere più selettivi nella scelta delle persone che lasciamo entrare nella nostra vita.

Perché è fondamentale essere selettivi nelle amicizie

Se l'argomento vi suona già troppo categorico forse è perché siete proprio il tipo di persona che dà sempre un'altra chance... anche a chi non lo meriterebbe; questo modo di fare non è di per sé deleterio, ma solo se nel rapporto con quella persona si è arrivati ad un alto livello di accettazione.
Se invece vi rendete conto che c'è qualcuno che vi fa soffrire, magari in maniera reiterata, allora è il caso di domandarsi se non si stia optando per uno stile di vita in cui vengono sempre prima gli altri, fatto di tanti conoscenti e pochi amici validi.
Ci sono personalità che hanno voglia e bisogno di essere circondate da un grande numero di persone, ma quanto ci rendiamo conto dell'influenza che gli altri possono avere su di noi, sulle nostre scelte e su ciò in cui crediamo? Saper cogliere i segnali di una relazione tossica è fondamentale per poter fare delle scelte che puntano al reale benessere di noi stessi  e che ci permettono di evolvere in meglio.

Sviluppare la capacità di allontanare dalla propria cerchia di amicizie e conoscenti le persone che impediscono la nostra crescita, dunque, non è una scelta egoistica; è solo nel darsi modo di curare al meglio le relazioni di valore, infatti, che riusciamo a dispiegare tutto il nostro impegno, la cura e le attenzioni di cui esse hanno bisogno!

Ricordate sempre che la positività e la negatività sono entrambe estremamente contagiose... Voi da quale atteggiamento preferireste lasciarvi guidare?

Tags: Interessanti
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie