Perché è meglio regalare ai vostri figli uno strumento musicale e non uno smartphone - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Perché è meglio regalare ai vostri…
Con quale chiave aprireste il baule della vostra coscienza? Ecco cosa significa la scelta Prima di sgridare il cane pensateci due volte: ecco cosa significa quello sguardo

Perché è meglio regalare ai vostri figli uno strumento musicale e non uno smartphone

6.835
Advertisement

Un tempo fare dei regali a un bambino era un evento, una festa. Oggi sembra più che altro un impegno che viene svolto come si fa con un lavoro noioso. È un atto che oggi si risolve sempre più spesso con l'acquisto di un cellulare, l'oggetto più desiderato. Bisogna stare al passo con i tempi, tutti i bambini hanno il cellulare e crediamo che ne abbiano bisogno... Ma per cosa? Per mandarci un messaggio? Probabilmente abbiamo perso quel senso di magia che c'era quando fare i regali significava molto di più che acquistare un semplice oggetto, era un momento di educazione, di trasmissione di valori e sogni.

Regalate ai vostri figli mezzi con cui migliorare e imparare cose nuove, non uno smartphone.

Oltre a un modo per giocare ai videogiochi, quello che uno smartphone rappresenta è in realtà uno status. Ma la comunicazione, la condivisione di emozioni, il giocare (quello vero), non sono pratiche che possono essere affidate e risolte da un mezzo tecnologico; i social network non creano veramente legami, non stringono davvero amicizie, non possono essere un luogo di condivisione reale.

Cosa succederebbe se invece di uno smartphone regalassimo ai nostri figli uno strumento musicale? Un regalo del genere rappresenta una sfida, un enigma che per essere risolto dev'essere esplorato e conosciuto; richiede dedizione, forza di volontà e concentrazione. È un mezzo che aiuta a sviluppare la fantasia, ad aumentare le proprie capacità espressive e ad affrontare le critiche. In pratica aiuta a formare un carattere forte. Uno smartphone invece cosa fa?

Il problema è che la musica, come la lettura, stanno diventando obsolete, scavalcate e soverchiate dalla rapidità con cui immagini e suoni vengono caricati sugli smartphone dalle reti 4G. Ma siamo sicuri di star andando nella giusta direzione? Diteci la vostra.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie