L’Angelo del Dolore: il monumento funebre più famoso al mondo si trova nel cimitero acattolico di Roma - Curioctopus.it
x
L’Angelo del Dolore: il monumento…
Non usa saponi per 7 anni: l'esperimento di questa donna può essere utile a tutti noi Il colloquio di questa ragazza è stato cancellato dopo aver chiesto quale sarebbe stato il compenso per il lavoro

L’Angelo del Dolore: il monumento funebre più famoso al mondo si trova nel cimitero acattolico di Roma

26 Marzo 2017 • di Marco Renzi
45.520
Advertisement

È la scultura funebre più famosa al mondo, realizzata da William Wetmore Story uno scultore americano. Ha scolpito sulla pietra tutte le lacrime versate per la perdita di sua moglie Emelyn Eldredge Story e di suo figlio Joseph, plasmando qualcosa che potesse far commuovere gli angeli stessi. E proprio un angelo è impresso nella pietra, piegato sulla tomba della famiglia dello scultore con le ali chiuse e la fronte china. Oggi anche William è sepolto con i suoi cari.

immagine: Wikipedia

 La statua è situata proprio a Roma, nel cimitero acattolico, anche conosciuto come cimiteri degli inglesi. Il cimitero è situato fuori le mura storiche della città perché secondo la chiesa cattolica era vietato seppellire in terra santa i non cattolici, definizione in cui finivano i protestanti, gli ebrei, gli ortodossi,i suicidi e per qualche strano motivo gli attori.

L'opera trasmette  una sensazione di straziante umanità: anche l'angelo, come lo scultore, ha perso le speranze e si abbandona completamente sulla tomba. L'opera è conosciuta in tutto il mondo tanto da esser stata riprodotta negli Stati Uniti. La copia più famosa si trova a Stanford, in California, in un campus universitario. Il monumento è talmente famoso che è finito anche su alcune copertine di album musicali (come quelli degli Evanessence e dei Nightwish) e compare in una scena del film "The Woman in black".

Advertisement

Il cimitero è aperto al pubblico e perciò visitabile, l'ingresso è in via Caio Cestio, nel quartiere Testaccio. Non lasciatevi spaventare dai fantasmi mi raccomando!

Tags: ArtistiArteStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie