Un'artista Keniota Intaglia Incantevoli Scenari Con I Tronchi Abbattuti Dalle Tempeste - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'artista Keniota Intaglia Incantevoli…
Le fantastiche proprietà dei semi di chia e come usarli per preparare una bevanda benefica IKEA crea mobili che si montano senza viti e bulloni... per salvare i rapporti di coppia!

Un'artista Keniota Intaglia Incantevoli Scenari Con I Tronchi Abbattuti Dalle Tempeste

16.402
Advertisement

Gordon Pembridge è un artista neozelandese che ha passato i suoi primi dieci anni di vita in Kenya, Africa, dove ha avuto la fortuna di entrare in contatto con la vita selvaggia della savana che lo ha impressionato e lo suggestiona tutt’ora nella realizzazione delle sue opere d’arte. I suoi lavori sono realizzati in legno, con la tornitura per poi essere rifiniti a mano. I lavori rappresentano in modo evocativo la fauna e la flora dell’Africa e della Nuova Zelanda, e una volta decisi i soggetti e rappresentati sul legno, Gordon opera una selezione di colori che miscela per poi applicare con l’aerografo. Prima di mostrarvi la galleria delle foto delle sue opere, è importante dire che la maggior parte del legname adoperato da Gordon è stato ottenuto raccogliendo dei tronchi caduti per il vento o le tempeste.

Immagini: Gordon Pembridge

1.

immagine: Gordon Pembridge

2.

immagine: Gordon Pembridge
Advertisement

3.

immagine: Gordon Pembridge

4.

immagine: Gordon Pembridge

5.

immagine: Gordon Pembridge
Advertisement

6.

immagine: Gordon Pembridge

7.

immagine: Gordon Pembridge

8.

immagine: Gordon Pembridge

9.

immagine: Gordon Pembridge

10.

immagine: Gordon Pembridge
Tags: ArteAfricaArtigianato
Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Ricevi i migliori articoli!

Iscriviti a Curioctopus.it e non perdere le migliori storie della settimana.

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di Curioctopus.it

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie