In arrivo quest'anno una "Doccia" di stelle cadenti: ecco perché ne vedremo più del doppio - Curioctopus.it
x
In arrivo quest'anno una "Doccia" di…
Belli e mortali: ecco piante e funghi molto comuni dai quali è meglio stare alla larga Siete soliti lamentarvi davanti alle difficoltà? Questo ragazzo ha qualcosa da dirvi.

In arrivo quest'anno una "Doccia" di stelle cadenti: ecco perché ne vedremo più del doppio

09 Agosto 2016 • di Claudia Melucci
7.762
Advertisement

Ad agosto i nostri nasi si direzionano verso il cielo per catturare la bellezza di una stella cadente: tema che ha da sempre affascinato per la sua rarità e per la sua puntualità annuale. Quella in cui sono più visibili è conosciuta come la notte di San Lorenzo, e questa che sta per arrivare sarà la notte più ricca di stelle cadenti: gli astronomi parlano perfino di una "doccia di meteore".

Ma facciamo un po' di chiarezza su questo fenomeno di cui la scienza ha definito l'origine, sebbene molti aspetti restino sconosciuti.

La particolare combinazione delle forze di attrazione gravitazionale di Giove e Saturno determinerà una spettacolare caduta di meteore.

Le meteore sono frammenti di comete, corpi celesti costituiti da ghiaccio ed elementi rocciosi, chiamate comunemente stelle cadenti: quando entrano nell'orbita terrestre e dunque nell'atmosfera, la velocità è così alta tanto da causare la loro combustione a causa dell'attrito. L'incendio si manifesta come una scia luminosa lasciata dietro la meteora. 

Le stelle cadenti visibili la notte del 10 Agosto sono frammenti della cometa chiamata Swift-Tuttle: il suo passaggio si verifica ogni 133 anni, dunque il prossimo si verificherà il 2126. I resti del corpo celeste formano l'agglomerato delle Perseidi. 

Se normalmente sono visibili 80 stelle cadenti all'ora, quest'anno saranno 150 o perfino 200.

Il picco di fenomeni visibili si avrà la notte del 12 Agosto, ma la terra continuerà ad attraversare lo sciame delle Perseidi fino al 24. È preferibile mettersi all'osservazione dopo le ore 22 e guardare in direzione nord-est. 

Allora, pronti ad esprimere i vostri desideri al passaggio di una stella cadente? Vi auguriamo di realizzarli tutti!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie