Il motivo per cui le mosche girano in tondo al centro di una stanza: quasi nessuno lo sa

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

02 Settembre 2023

Il motivo per cui le mosche girano in tondo al centro di una stanza: quasi nessuno lo sa
Advertisement

Quante volte capita di vedere una mosca girovagare per casa? Questo insetto, dopo aver fatto il suo ingresso, sceglie un punto in particolare in cui sostare: si tratta del centro della stanza, dove di norma si trova il lampadario. Perché? Il motivo non è casuale.

via Mondoro

Pixabay

Pixabay

Le mosche, molto comuni in ogni area, adorano entrare nelle nostre case e svolazzare indisturbate. Nonostante siano meno invadenti delle zanzare, dal momento che evitano di pungere e provocarci fastidiosi pruriti, la loro presenza a volte può destare perplessità: perché si introducono e si posizionano nei pressi delle fonti di luce?

Al di là dell'abitudine di appoggiarsi sul cibo che trovano in cucina, questi insetti hanno un'altra consuetudine: quella di girovagare nel centro della stanza in modo circolare, dove di solito si trova il lampadario.

Advertisement

Le due mosche che girando al centro della stanza sono loro

Le due mosche che girando al centro della stanza sono loro

Pixabay

A praticare questo curioso comportamento sono soprattutto due tipologie di mosche: quelle domestiche, appartenenti alla famiglia delle Fanniidae e dei Muscidi. Tra queste troviamo dunque la Musca domestica e la Fannia canicularis Linnaeus. Quest'ultima è un dittero, dal corpo grigio su cui spicca una macchia gialla. Inizia ad aiuto invitarsi tra le mura domestiche intorno alla primavera e il suo volo di solito non è concentrico, ma forma delle traiettorie triangolari o quadrangolari.

La durata del volo può arrivare a diverse ore, senza che l'insetto si appoggi mai su alcuna superficie: ciò significa che sta studiando la zona sottostante alla ricerca di cibo. Ma perché si posizionano proprio al centro della stanza?

Ecco il motivo per cui le mosche girando in tondo al centro della stanza

Ecco il motivo per cui le mosche girando in tondo al centro della stanza

I, Kamranki/Wikimedia commons

Stando all'entomologia, questo atteggiamento è dovuto al tropismo nei confronti dei lampadari: si tratta di una reazione di orientamento causata da agenti chimici o fisici, in questo caso la luce emanata da questi componenti domestici. Girare intorno al lampadario, infatti, permette loro di esplorare l'ambiente circostante ben illuminato. A farsi carico di questo compito è spesso il maschio, mentre le mosche femmine restano all'esterno della casa, che per questi insetti rappresenta un microambiente dalla grande attrattiva, grazie alla presenza di nutrimento, fonti di luce e assenza di vento.

In definitiva, quindi, il lampadario consente alle mosche di orientarsi e di perlustrare l'area in cui si trovano: al buio, infatti, non sarebbero in grado di scorgere gli ostacoli e di volare senza incontrare mobili o altri oggetti. Conoscevi il motivo per cui le mosche girano in tondo al centro di una stanza?

Advertisement